Resta in contatto

Calciomercato

Pjaca sempre più vicino al Cagliari?

Potrebbe accelerarsi l’approdo in Sardegna della punta croata della Juventus, schierato in Coppa Italia da Sarri. Si lavora per un prestito

Secondo quanto asserito da Sky Sport, il Cagliari sarebbe in testa alle squadre che vorrebbero avere i servigi di Marko Pjaca, punta croata classe 1995 della Juventus.  Il presidente Giulini, il ds Carli e il tecnico Maran sarebbero convinti di riuscire a valorizzare al meglio il giocatore, e farlo tornare ai suoi livelli.

PRESTITO. Pjaca, che ha avuto tanti problemi fisici, dovrebbe lasciare la Juventus in questa sessione di calciomercato per giocare con maggior continuità e rilanciarsi. Il Cagliari che ha velleità di un posto in Europa, sarebbe l’ideale. Mercoledì scorso Sarri lo ha fatto entrare nella ripresa nella gara di Coppa Italia vinta ampiamente sull’Udinese, che ha regalato i quarti ai bianconeri.

58 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
58 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Io non capisco perché si continuano a prendere giocatori in prestito secco,invece di valore i giocatori del vivaio,vedi Maricosu,che secondo me è pronto per giocare in serie a.Anxhe il prestito di Pellegrini non si capisce ,stiamo valorizzando giocatori di altri club ,ma che senso ha boh.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma arriva o no!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Abbiamo bisogno di difensori

Max
Max
5 mesi fa

Ma l’infortunio subito? È passato?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

SPERIAMO CHE SIA VERO!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Grande se lo prendiamo va bene ci serve anche un difensore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ci siamo privati di romagna e despodov….che incapaci……….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Servono giocatori pronti… questo gioca come uno di promozione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Vi vorrebbe un buon tornante destro, un centrle difensivo e una punta come si spetti ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Vai a cagliari,ambiente ideale per ripartire.sarebbe un’ottimo acquisto, forza cagliari

Frank
Frank
5 mesi fa

Io ci credo ancora, vincere a Brescia e ripartire.
Ci manca solo un altro attaccante.
Forza Casteddu

Marco
Marco
5 mesi fa

C’è tanta confusione, tanti giocatori scontenti che vorrebbero andar via, tanta incertezza sugli interventi da fare. Il problema del cagliari oggi sta tutto qui. Eppure sembrerebbe fin troppo chiaro ciò di cui ha bisogno il Cagliari.
Lo spogliatoio inesorabilmente si rovina quando l’allenatore non è capace di valorizzare tutti i giocatori che ha voluto portarsi dietro e che inspiegabilmente non vede. È il grosso limite di Maran. Ogni anno butta via 4/5 giocatori

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

abbiamo bisogno di un attaccante che faccia goal non di un brocco infortunato che farà la fine di cacciatore castro therau, che rimanga alla juve, carli e giulini riinforza la squadra che siamo alla fine del mercato e non sono stati acqustati i calciatori che occorrono, altrimenti faremo un campionato come lo scorso anno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Un bidone.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Si parla solo di attaccanti ma di difensori no e la parte più debole dove necessita di due mastini senza questi ciao

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non mi piace 🙁 il difensore centrale in questo momento e più importante..Col centro campo e l’attacco possiamo restare fine alla fine così.

Giampaolo
Giampaolo
5 mesi fa

Non serve a noi come non è servito a nessuna squadra dove e stato…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Uno che non gioca da 2 anni un bel affare per la Juve che non gli paga lo stipendio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

A che ci serve?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Buono, speriamo, Prima di farsi male, in gol in Champions con la Juve, ma priorita’ è la difesa…

Alberto Antonini
Alberto Antonini
5 mesi fa

Sarebbe una scommessa molto difficile da vincere. E poi basta con vecchi e/o fragili, il calcio attuale è veloce e richiede forza e resistenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Naaa…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mau Cannas Andrea Congiu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Pitticcu su paccu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Pjaca piace?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ancora non lo è

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Maran lo lascia in panchina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Sei troppo giovane per Maran,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Se non si rompe è un ottimo giocatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Se non si facesse male…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Magari un buon giocatore 👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Speriamo gran bel giocatore !!👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

E un buon difensore fa acqua da tutte le parti sveglia 👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Possiamo comprare anche Neymar, ma se la difesa rimane quella che è non si risolve niente!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Sarebbe un ottimo acquisto ma in prestito secco. Inoltre lo considero inferiore a Despodov che, a mio parere, è un gran bel giocatore giovane. Continuo a non capire il suo prestito e la cessione di Romagna… peccato!

Giorgio Vargiu
5 mesi fa

Il mio personale giudizio su Pjaca e’ negativo, primo perche’ non e’ un attaccante, secondo perche’ ha subito due gravi infortuni ai legamenti che inevitabilmente ne pregiudicheranno il rendimento. Abbiamo bisogno di attaccanti di movimento che la buttino dentro, e Pjaca non e’ un bomber. Naturalmente se poi dovesse arrivare spero che mi smentisca alla prima partita. Comunque e’ la difesa che ha piu’ URGENZA, un terzino destro, e un difensore centrale con gli attributi, ci servono come il pane.

Antonio leone
Antonio leone
5 mesi fa

E un centrocampista non un attaccante…noi gli attaccanti buoni li diamo in prestito..come Ceter…oggi ha vinto la partita da solo con il Chievo.

Mauro Cadeddu
5 mesi fa
Reply to  Antonio leone

In serie B

Antonio leone
Antonio leone
5 mesi fa
Reply to  Wirossoblù

Cerri e ragatzu sono da serie C…poi ha 21 anni..magari tu non lo hai mai visto giocare..

Alessandro
Alessandro
5 mesi fa
Reply to  Antonio leone

Centrocampista? Ma di che parli?
E’ un attaccante esterno, e può anche partire da un po’ più dietro, sulla trequarti, ma non è un centrocampista, mai giocato là

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
5 mesi fa
Reply to  Alessandro

Dici bene, è un attaccante esterno, con la Dinamo Zagabria giocava in quel ruolo e segnava anche tanto, gioca anche da trequartista e seconda punta, ma il Cagliari lo vorrebbe utilizzare come punta(a questo fà riferimento l’articolo), ma negli ultimi tre anni dopo l’infortunio non si è più ripreso.

simone
simone
5 mesi fa
Reply to  Antonio leone

bellissimo leggere che si rimpiangono Despodov-Ceter-Romagna…giocatori mediocri che infatti,giocano in squadre mediocri tra serie B,campionato austriaco e bassifondi della serie A…..non sappiamo piu’ a cosa appigliarci….domani si vince a Brescia e siamo a +4 dal settimo posto e probabilmente a -3 dalla Roma….tifate e finitela con queste critiche vergognose,siamo sesti e siamo il Cagliari,e ricordo a tutti che siamo d’avanti a corazzate come Milan e Napoli….tifosi da tastiera

Antonio leone
Antonio leone
5 mesi fa
Reply to  simone

Qui se c’è un tifoso da tastiera sei proprio tu ..che parli senza conoscere…Despodov gioca in una squadra che nella sua storia a disputato 17 volte l’Europa legue e 5 volte la Champions legue …invece Ceter gioca nel Chievo una delle squadre più forti di tutta la serie B…sicuramente non sono dei campioni ma i due sono giovanissimi( 23/22 anni ) e con grandi margini di crescita.. sicuramente sono meglio di Cerri e Ragatzu…!forza Cagliari sempre !

Simone
Simone
5 mesi fa
Reply to  Antonio leone

Uao….che campionato quello austriaco,anche likogiannis ti ricordo era un fenomeno in Austria…ma di cosa stiamo parlando?
Se fossero cosi’ forti da innalzare il valore dell’attuale rosa,non giocherebbero in queste squadre…tra l’altro ti ricordo che ieri e’ stato il 1 goal di Ceter da quando e’ al Chievo…un fenomeno proprio….

Fabrizio
Fabrizio
5 mesi fa
Reply to  Simone

In effetti, non capisco perchè per farlo maturare lo abbiano mandato in Austria .
Sarebbe stato certamente più formativo un anno in serie B .
Forza Cagliari Sempre !

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
5 mesi fa
Reply to  Fabrizio

No Fabrizio, se ben ricordo l’aveva chiesto il Crotone e lui aveva puntato i piedi perchè rifiutava la serie B, comunque è molto giovane ed è importante che giochi, leggo che c’è chi lo giudica scarso e chi un fenomeno, l’abbiamo visto talmente poco che ogni giudizio mi sembra ancora prematuro. Contro l’Inter aveva messo in crisi la difesa procurando anche un rigore che poi Barella sbagliò, poi in una partita successiva offrì una prova opaca, dopodichè più che Despodov è desaparecido. Ciao F.C.

Antisfiga
Antisfiga
5 mesi fa
Reply to  Antonio leone

…poi lo teniamo in panchina come gli altri?….

Mauritius
5 mesi fa
Reply to  simone

Meno male che ci sei tu che sei un super esperto. Ma com’è che non ti assumono i top club ???

Mirko
Mirko
5 mesi fa
Reply to  Antonio leone

Antonio, ciò che non va a mio parere non è tanto il tuo giudizio tecnico, sul quale si può essere d’accordo o meno – il calcio è bello anche per questo: ognuno la vede a modo suo e ci da modo di confrontarci – ma il continuo rimpiangere scelte fatte mesi o anni fa dalla società. A che serve? A dire “avete sbagliato siete incapaci”? Tante cose buone sono state fatte, perché voltarsi indietro per critiche NON costruttive? Guardiamo avanti

Mauritius
5 mesi fa
Reply to  Mirko

Il fatto è che stiamo parlando di giocatori giovani…e che dovrebbero essere il futuro del Cagliari…questo è guardare avanti….certo, se ce li perdiamo per strada…

Mirko
Mirko
5 mesi fa
Reply to  Mauritius

Giovani ce ne sono stati e ce ne saranno, chi se ne frega di prestiti, riscatti ecc: a noi interessa La Rosa di quest’anno, come gioca e come vince, l’anno prossimo penseremo a chi ci sarà.

Giovanni Decortes
Giovanni Decortes
5 mesi fa

Hanno sbagliato nome….e Pjanic che vuole il Cagliari.

Giambattista Lampis
5 mesi fa

sono fortemente contrario, contrario ai prestiti, contrario ad un giocatore da rigenerare come Pjaca, da 3 anni in Italia senza che mai abbia dimostrato di aver superato il proprio infortunio, contrario perché quasi sempre in infermeria per problemi fisici, contrario perchè abbiamo l’infermeria piena e ora arriva un nuovo cliente, contrario perché mi sembra la stessa operazione che ha portato da noi Théréau, che in tutto il girone di ritorno ha giocato 50-60 minuti. Sono contrario.

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
5 mesi fa
Reply to  Granese

Oltre ai guai fisici e le altre cose che hai giustamente elencato, bisogna aggiungere che negli ultimi tre anni fra Juve, Schalke 04 e Fiorentina ha segnato 3 gol in 40 partite e con la nazionale maggiore Croata ne ha segnato solo uno in 24 partite disputate. Al Cagliari serve ben altro.

Fabio
Fabio
5 mesi fa
Reply to  CASTEDDAIU

Magari arriva a cagliari e si rigenera….speriamo..anche se chi visse sperando…….

Fabrizio
Fabrizio
5 mesi fa
Reply to  CASTEDDAIU

Pjaca è un centrocampista offensivo.
Adatto ad un modulo 4-2-3-1, ma non assolutamente al Cagliari, al suo modulo, al suo organico ed alle sue esigenze attuali, che reclamano un centrale difensivo ed un terzino destro ( tanto più dopo la partenza di Pinna ).
Forza Cagliari Sempre !

Francesca Diana
Francesca Diana
5 mesi fa
Reply to  Granese

Evidentemente in prestito non riusciamo ad avere di meglio

Lussorio
Lussorio
5 mesi fa
Reply to  Granese

Se Pjaca non è idoneo fisicamente sono anch’io contrario all’approdo nel Cagliari…abbiamo già avuto e ci sono ancora giocatori che non si sono rigenerati dagli infortuni..La lista è lunga(vedi Castro,Birsa,Cacciatore,Ceppitelli,Farago’)…

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato