Resta in contatto

Approfondimenti

Primavera 1, il punto: il Cagliari risponde all’Atalanta confermandosi in testa alla classifica

Ai bergamaschi che hanno vinto 4-1 nell’anticipo sul Napoli, avversario dei rossoblù nel prossimo turno i ragazzi di Canzi hanno riposto battendo il Bologna

Prosegue la lotta al vertice tra il Cagliari e l’Atalanta nel massimo campionato Primavera. Entrambe sono appaiate a quota 22 punti, anche se i bergamaschi devono recuperare (il 4 dicembre) la sfida contro l’Empoli. Nello scorso turno hanno conseguito i tre punti: gli uomini di Canzi, aggiudicandosi al Centro Sportivo di Assemini, il confronto contro il Bologna per 1-0, grazie al perfetto calcio di punizione di Gagliano, mentre (nell’anticipo disputato venerdì) era arrivato il netto 4-1 sul Napoli. Alle spalle delle due battistrada c’è il Genoa (che come i campioni d’Italia ha una gara in meno) con 19 punti, che nel posticipo di ieri pomeriggio a Bogliasco, si è imposto 2-1 sul Pescara. A proposito di recuperi, l’Inter di partite in meno ne ha ben due, ma il suo distacco dal vertice è rilevante, Davanti ai nerazzurri c’è anche la Roma con 16 punti.  All’ultimo posto play-off c’è la matricola Bologna e la Juventus che, dopo un avvio difficile, sta rimontando posizioni si posizioni. Quattro invece i punti che distanziano Fiorentina, Sassuolo e Lazio con 10, dal Napoli sorprendente fanalino di coda, che ha appena 6 punti in none partite disputate. In mezzo ci sono il Pescara penultimo a 7, il duo composto da Torino e Chievo Verona al terz’ultimo posto, che hanno un punto in meno di Empoli e Sampdoria.

IL PROSSIMO TURNO. La decima giornata si aprirà venerdì alle 14,30 con l’anticipo tra Roma e Sassuolo, mentre sabato alle 11 si giocherà Fiorentina-Atalanta che precede alle 13 Sampdoria-Juventus. Tre invece le contese in programma alle 14,30: Torino-Lazio, Bologna-Genoa e lo scontro diretto salvezza tra Pescara e Empoli. Infine domenica alle 10 si disputa Chievo Verona-Inter, mentre alle 11 il Cagliari sarà di scena sul terreno di gioco della cenerentola Napoli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti