Resta in contatto

News

CdS – Dieci giocatori in gol, la forza del gruppo fa grande il Cagliari

Come riportato dal Corriere dello Sport, i rossoblù in rete in questo inizio stagione sono già dieci con Joao e Simeone tra le coppie più prolifiche

IL GRUPPO. L’arma più tagliente del Cagliari di Maran è la coralità. La formazione rossoblù in questa prima parte di campionato ha mostrato una fluidità straordinaria della manovra e questo ha fatto si che le reti si siano distribuite tra dieci componenti della rosa. Soltanto Inter, Atalanta e Napoli hanno fatto quanto i sardi. Finito il biennio del “ci pensa sempre Pavoletti”, ora ad andare in rete sono anche quei giocatori non specializzati nella finalizzazione.

I GOL. Sei reti sono arrivate da Joao Pedro, il brasiliano finalmente sbocciato che con Simeone (a quota quattro) compone una delle coppie gol più prolifiche del torneo. Dietro il duo sudamericano c’è Nainggolan con le sue due fucilate da lontano contro Spal e Fiorentina, insieme a Ceppitelli autore di una doppietta contro il Parma. A una rete i vari Nandez, Rog, Castro, Faragò, Oliva e Pisacane.

11 Commenti

11
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Giusta osservazione ..
Corrado questa e proprio una squadra e con il caglio che mangia Maran segna anche lui …
Wow che emozioni

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Amico hai per caso abusato dell’ottimo rosso che producete?
O sei semplicemente scabinato oltranzista del sarcasmo? Vieni con noi, tifa Rossoblu

Fc
Ospite
Fc

Manca a…cerri

Francesca Diana
Ospite
Francesca Diana

?????❤?

Xx
Ospite
Xx

Prima ho poi usciranno anche a te ?????

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Xx vuol dire NN, in sardo burdu?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Prima o poi mi aspetto anche un gol di Olsen su calcio d’angolo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Pensiamo al Lecce! Basta elogi

Fc
Ospite
Fc

Pensa per te ?

Paolo
Ospite
Paolo

Castro due gol.

Paolo
Ospite
Paolo

Bene per i risultati ottenuti finora. Se si vuole mantenere queste aspettative di successo è urgente tenere in considerazione che la squadra concede troppi tiri agli avversari. Per ora ci è andata bene ma innalzare il controllo di questo aspetto può davvero fare la differenza tra l’essere fortunati e potere della vera forza di squadra in campo.

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Solo una parola.UNICO.ha scelto la parola data anziché i milioni.GIGI UNO DI NOI. IL SARDO DI LEGGIUNO"

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "E non è il solo pacco in quegli anni, se penso che il Treviso ci aveva proposto un certo Luca Toni e invece Bellotto pretese Beghetto"

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Cera era un grandissimo mediano di spinta,e con questo ruolo ha sempre giocato fino all'infortunio di Tomasini(libero). Scopigno fu costretto per..."

Comunardo Niccolai

Ultimo commento: "a Mexico 70 giocò solo la prima partita contro la Svezia e poi fu relegato in panchina e il suo posto fu preso da Rosato"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "E’ stato certamente un grande giocatore, un riferimento per tutti i suoi compagni ! Un grande professionista fuori e dentro il campo . ..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News