Resta in contatto

Approfondimenti

Carli, un ds coi fiocchi: Rog e non solo i suoi fiori all’occhiello della stagione in attesa di gennaio…

Arrivato nell’aprile del 2018 il ds del Cagliari ha portato competenza e carattere fondamentale per una crescita per la società e giocatori

Marcello Carli è persona affabile, disponibile, ma con un bel carattere. Il che, in una società è assolutamente fondamentale. Dopo l’addio prematuro a Giovanni Rossi, il presidente del Cagliari Tommaso Giulini lo ha voluto fortemente come direttore sportivo del Cagliari. Il manager toscano sarebbe dovuto entrare a lavorare l’1 luglio del 2018, ma il patron anticipò il suo ingresso a metà aprile. Il suo impatto fu importante. Si presentò battendo i pugni con la squadra che rischiava la retrocessione in Serie B. Mise i giocatori spalle al muro. La salvezza conquistata fu l’inizio di una bella risalita. Salvezza più serena nella scorsa stagione e, al momento splendido terzo posto dopo dodici giornate.

ROG E NON SOLO. Mentre lo stesso Giulini ha portato avanti brillantemente le trattative per il ritorno di Radja Nainggolan al Cagliari e l’approdo di Naihtan Nandez dopo una trattativa con il Boca Juniors davvero estenuante, Carli ha lavorato in prima persona per far si che Luca Pellegrini vestisse nuovamente la maglia rossoblù dopo i sei mesi dello scorso campionato, ma soprattutto che Marko Rog arrivasse in Sardegna. Con il Napoli (vedi Leonardo Pavoletti) non è mai facile chiudere una trattativa. Il ds toscano ha avuto un bella intuizione ad andare sul croato, che aveva voglia di rimettersi fortemente in gioco, non mollando mai la presa. Così come nel caso di Giovanni Simeone. La sua esperienza lo porta a parlare con tutti, senza lasciare nulla di intentato. A volte sembra lasciare perde, poi torna all’assalto del suo obiettivo, che spesso porta a casa. Per mesi non si vede, ma lavora senza sosta e sotto traccia. A gennaio lo si vedrà nuovamente operativo per dare ulteriori rinforzi a Rolando Maran per proseguire una marcia nella zona nobile della classifica, E c’è da essere certi, che qualche altro colpaccio lo metterà a segna il signor Marcello Carli.

 

 

86 Commenti

86
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

fino ad adesso non si discute,,perfetto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Eccellente lavoro!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Parlano i numeri ??

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravissimo…Grazie Carli…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Potrebbe chiedere Pjaća alla juve per magari prestiti e riscatto

Shardancast
Ospite
Shardancast

Che ha fallito ovunque.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

…..60 minuti di applausi ? ??????

H2o
Ospite
H2o

carli ai datto un impronta al cagliari complimentì

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Siiii molto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Visto i risultati sicuramente un ottimo lavoro ❤?

Wirossoblù
Ospite
Wirossoblù

Complimenti.
Direi che ha dato una bella sterzata all’andazzo mercato degli anni precedenti.

Bruno
Ospite
Bruno

Tanto di cappello al DS Carli. È stato un bravo stratega con lui il Presidente Giulini ❤️?

bagai
Ospite
bagai

Carli, persona dall’immensa cultura calcistica….e poi è sanguigno quanto basta…..ma sempre con Classe!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E chiamato a posta dal presidente GIULLINI sta facendo ottimo lavoro merita la conferma e anche di più conosce perfettamente il mercato non deve dusanguarsi tanto paga il presidente deve trovar e le giuste misure per ogni acquisto che Maran insieme a lo staff chieda il possibile .

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Un bellissimo Cagliari fino a ora… Speriamo che nessuno dei forti va via ..prendiamo un difensore centrale e un attaccante in prestito ..e mandiamo Wolkuwicz e Cerri in prestito in seria A.. E valutiamo a fine stagione

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A me piace e astuto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Quando riuscirà a piazzare il Cerri fallimentare e a completare il parco attaccanti avrà completato degnamente il suo lavoro agevolato dai soldini di Barella.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E un bravissimo dirigente una grande brava persona Grazie per l’ottimo lavoro grande Direttore Grazie sg . CARLI ❤❤❤❤????

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si è dimostrato un ottimo Dirigente ora deve pensare a Cerri per farlo crescere e poter rientrare in Sardegna per la causa ❤️?

Emiliano
Ospite
Emiliano

Nn sono daccordo su Carli, al momento nn ha ripetuto ciò che ha fatto ad Empoli..ovvero scoprire talenti a costo quasi zero per poi rivenderli a decine di milioni. Facile prendere Rog a 17 milioni.

Giampaolo
Ospite
Giampaolo

Il mercato di gennaio con giulini e sempre stato un disastro, stavolta non tocchiamo niente !!! Solo cessioni, mattiello,deiola,e borsa….fanno solo numero…

Prima Linea
Ospite
Prima Linea

Mani in alto! O la Birsa o la vita..

Ea
Ospite
Ea

Se è un problema di numero di rosa per far posto ai rinforzi..
Cerri per quando debba andare a giocare con continuità non è di certo in più. Non lo sarebbe nemmeno arrivasse una punta.
LIBERARE 3 POSTI:
Farei più a meno di Birsa (dentro fuori-infermeria e vice del vice 3/4)
Deiola (è comunque qualche milione parcheggiato)..
Cacciatore pure perché con Faragò Pinna e Mattiello (se resuscita) siamo a posto..
Vista la considerazione di Maran per Ragatzu (a torto o no)
Servono 2 punte.

Raimondo
Ospite
Raimondo

Abbiamo despodov che potrebbe tornare essendo in prestito , e prendere un laterale DX Cacciatore nn basta

Ea
Ospite
Ea

Despodov sta facendo benissimo è titolare.
Io non ripeterei l’errore fatto con Deiola Gennaio scorso.
Quando un tuo giovane tesserato in prestito ingrana non lo muovere insomma.
Tanto più che ci occorre più un uomo d’area forse.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

un ds coi fiocchi gli ultimi due anni con i suoi acquisti stavamo retrocedendo

PIERO..piras..
Ospite
PIERO..piras..

Ma te prima di parlare perche’ non ti informi?….per colpa del D.S…..CARLI….gli ultimi due anni stavammo retrocedendo?..peccato che CARLI sia arrivato ad aprile del 2018 ed eramo ultimi in classifica .. anzi grazie a lui con la sua presenza il CAGLIARI ha reagito e si e’ salvato grazie a lui..poi nell’ultimo mercato ..ROG ..OLSON..SIMEONE…NAINGGOLAN…NANDEZ..li hai presi te? peccato che CARLI..abbia fatto solo l’ultimo mercato …

Franck
Ospite
Franck

Giusto Piero Piras??

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Complimenti davvero

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Perfetto! Grazie!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande Direttore.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Poche chiacchiere molta sostanza,e quando ci sono criticità se ne assume la responsabilità molto bravo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non sta più bevendoooo…hhsaahsahh

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

bravo,può costruire qualcosa di memorabile a gennaio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande Carli

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Diciamo che l’unica pecca è dovuta al fatto di avere solo due attaccanti da Serie A in organico.. HA ceduto Han e Despodov ma non li ha rimpiazzati.. Fosse riuscito a vendere Cerri e a prenderne un altro sarebbe stato meglio.. Per il resto bisogna dire che è stato bravo.. P.S. -Avrei ceduto anche Birsa..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Beh se c’è un appunto da muovergli è che ha praticamente regalato Barella

Carlo
Ospite
Carlo

Macche’ regalato Barella, ci ha fatto una squadra con i suoi soldi!!!!

Emanuele
Ospite
Emanuele

Ragazzu in serie a ha 2 gol in 2 partite per un minutaggio inferiore hai90 minuti . Metterlo in campo per provare.Forza Casteddu sempre

Luciano
Ospite
Luciano

Bisogna mandare Cerri in prestito in modo che il ragazzo trovi più spazio per giocare. Di conseguenza trovare un sostituto più esperto che riesca a far rifiatare joao e Simeone , nel frattempo recupera Pavoletti per il finale di stagione dove se dovessimo trovarci a lottare per l’Europa c’è la possiamo giocare FORZA CAGLIARI

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

oh Luciano

Massimo
Ospite
Massimo

Cerri in prestito, in un ambiente nuovo e con una squadra che gli permetta di giocare con più continuità, è fondamentale per lui e per la società. Mi piacerebbe vedere a Cagliari Quagliarella, è in scadenza e dovrebbe costare poco, è vero che quest’anno sta andando male come tutta la Samp ma l’anno scorso ha fatto 26 reti. Sarebbe un giocatore pronto sia x partire dall’inizio che a gara in corso. Un contratto di un anno e mezzo (da gennaio) e avremmo un vice pavoletti anche l’anno prossimo

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Ma sei sicuro di d’essere un Rossoblu o sei un provocatore frustrato?
E comunque basta con l’abba ardente che ti fa male

Granese
Ospite
Granese

Massimo magari non per l’anno prossimo perchè utilizziamo Quagliarella, l’altro ancora fissiamo con CR7 visto che in scadenza con la Juve.

Mattia
Ospite
Mattia

La penso anche io cosi…urge attaccante che segni e che sostituisca gli unici due buoni che abbiamo adesso a disposizione…Mandzukic ?

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Fai un giro nel bruco mela Mattia, quando scendi mi chiedi: Ma il coccodrillo come fa?
,,,Avrai una risposta comunque,bello. FC

Giovanni busellu
Ospite
Giovanni busellu

Vendiamo Cerri e rinforziamo in avanti con un attaccante da Cagliari.

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

A quanto al chilogrammo? E’ grande e grosso.
Ma che ti ha fatto il gigante buono e paziente?

alessandro a.
Ospite
alessandro a.

Bisogna che a gennaio Carli prenda un attaccante esperto da serie A. È un buon terzino! I giovani lasciamoli maturare!

Giovanni busellu
Ospite
Giovanni busellu

La cosa perfetta che ancora dovrà essere effettuata , é la vendita di quel giocatore, che al Cagliari non serve. CERRI…..

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Giovanni, ti prego, sii serio. Lascia stare, per adesso è il nostro gigante portafortuna Rossoblu, poi vedrai che soddisferà le tue aspettative. Tifa forte forte Casteddu saluti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Prima di esprimerci vediamo i rinforzi che ci saranno a Gennaio, e la sistemazione di Cerri, che non sara’ semplice visto i 10 milioni sborsati dal Cagliari (quasi quanto Pavoletti ?)

Sandro
Ospite
Sandro

BEH…CERTO…Se vogliamo proprio essere competitivi…In attesa che torni PAVOLETTI…UNA PUNTA SAREBBE NECESSARIA.
COSÌ COME ANCHE IL TERZINO SINISTRO…VISTO CHE PELLEGRINI NON È NOSTRO…MA lykogiannis non è proprio male e può migliorare.
Anche un centrale farebbe al caso nostro …Perché Ceppitelli e Klavan…Si infortunano a turno…E nessuno dei due comunque…È eccezionale nell impostazione di gioco.
COMUNQUE SE PROPRIO DEVE ANDARE MALE …SI CONTINUI COSÌ PERCHÉ NON SUCCEDE ….MA SE S

Prima Linea
Ospite
Prima Linea

UCCEDE…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ottimo dirigente❤?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Anche Oliva e Despodov sue idee

Granese
Ospite
Granese

Carli effettivamente quest’anno ti sei dimostrato all’altezza, certo nello scorso mercato c’era qualche soldo e devo dire che è stato ben speso. Ma c’è ancora tanto da fare, abbiamo ruoli scoperti, terzino sinistro, vero ora c’è Pellegrini, ma a giugno va via e poi i prestiti fanno guadagnare alle altre squadre, se c’è da sostituire il titolare per un periodo va bene come per Olsen, ma il terzino sx sei quasi 3 anni a Cagliari e non c’è ancora un titolare.

Granese
Ospite
Granese

Capitolo punte, siamo tutti con il cero in mano pregando perché le 2 punte non si infortunino, anche in questo caso dovremmo avere un qualcosa di meglio in panchina, che vada in competizione con i titolari? alla fine effettivamente la società dispone di tante punte, ma quelle valide non sono molte, magari sfoltiamo e con il ricavato acquistiamo qualcosa che faccia al caso nostro. Il centrocampo non si discute, ma un bel centrale con le caratteristiche di libero capace anche ad impostare no?

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Granese stranamente dissento. Per me va bene così, Cerri incluso. Tu conosci bene la fragilità degli equilibri all’interno dello spogliatoio, del gruppo. Così siamo imbattibili, non dimenticare le risorse primaverili e il recupero di Pavogol che non si potrà lasciare in panca.
Avanti così, brucino le mazzine, CASTEDDU A CIELU

Granese
Ospite
Granese

Pepe Mujica se dissenti non sei il mio nemico, vero ogni spogliatoio ha i suoi equilibri, ma guarda anche a centrocampo, quanti giocatori ci sono, eppure vi è l’equilibrio, la cosa non si può ripetere con l’attacco? nella Juve quanti attaccanti ci sono, li dovrebbero fare le coltellate, invece a turno giocano e quando non marca uno entra l’altro e marca lui (CR7 – Dibala) ultima partita, la concorrenza stimola.

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Per quanto mi riguarda, io non metterei mai le mani su una macchina che fila a meraviglia, è sempre un rischio. Aggiungo anche che si toglierebbe spazio, in futuro, a certezze acquisite, ai campioncini della primavera che scalpitano già da ora, figurati a marzo quando…….. per pudore non continuo.
Dritti verso la gloria. ciao Granese FORTZA CASTEDDU

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Granese, si cerca di ottimizzare la macchina che va così così! Noi, mi sembra, si stia decisamente meglio. Io mi sento in paradiso.
Anche Cerri ha il suo importante ruolo nel gruppo, come tutti. Ricordi quando si giocava noi, ai vecchi tempi? Le riserve, gli amici, mica li scaricavi quando si vinceva, o no?

Beppe Mangili
Ospite
Beppe Mangili

Ottimo lavoro..
Ci meritavamo un grande DS accanto ad un bravo presidente e fantastici tifosi.Forza Casteddu sempre!

Super troddio veloce
Ospite
Super troddio veloce

Senza parole

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

grande ds , con Giulini copia vincente

Francesca Diana
Ospite
Francesca Diana

??????❤?

Luigi 70
Ospite
Luigi 70

Grandissimo Ds e lo si era visto quando ci mise la faccia con il Cagliari in serio rischio di retrocedere in B…ed essendo così bravo non so quanto sarebbe durato con il presidente Cellino( vedi la fine che fece un’altrettanto grande Ds come Carmine Longo)…tutto questo però non toglie la grande stima che ho per Cellino..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravo, ma grazie ai soldi della vendita di Barella anche più bravo

PIERO..piras..
Ospite
PIERO..piras..

Se’non sei piu’ che bravo i soldi tante volte non servoo a niente…

Antonio leone
Ospite
Antonio leone

Diciamo che poteva anche andare meglio …in attacco siamo senza alternative …tenere Cerri e ragatzu e dare Ceter e Despodov in prestito è stato uno errore grossolano…ora a Gennaio bisogna prendere un attaccante e spendere altri soldi invece si poteva tenere gente come Ceter che è giovane e super veloce..

Shardancast
Ospite
Shardancast

Secondo te essere giovane e super veloce è di per sé garanzia di poter giocare in serie A? Sia Ceter che Despodov avevano bisogno di giocare perché ancora non pronti ai livelli della serie A; hanno fatto bene a mandarli in prestito. D’accordo sul fatto che pure Cerri avrebbe dovuto cambiare aria.

Antonio leone
Ospite
Antonio leone

Perché ragatzu ha esperienza in serie A??

Antonio leone
Ospite
Antonio leone

Tu hai visto giocare Ceter?!Per me non lo hai mai visto giocare …!in serie C si portava 5 giocatori dietro…devastante…!ora anche Al Chievo farà la differenza..

Shardancast
Ospite
Shardancast

Sì, l’ho visto giocare, un giocatore fisico e veloce che in lega Pro può dire la sua sebbene abbia sbagliato diversi gol per inesperienza e mancanza di determinazione. Giusto che l’esperienza la maturi giocando con continuità, e dopo si potrà dire se può avere una chance di giocare in A. Ragatzu ha sicuramente più esperienza nei campionati italiani di Ceter e non è più giovane, non va mandato a maturare per poi riprenderlo in futuro, in quanto ha già una certa età e non avrebbe alcun senso.

Franck
Ospite
Franck

Giusto: Ragatzu ha esordito in serie A con profitto ha anche segnato?poi il suo carattere non L ha aiutato,e fu dato in prestito,dove si è infortunato?tre anni all Olbia l’ha rigenerato,ora ha la giusta età per giocare?e ha dalla sua il talento puro,che certi calciatori se la sognano?…aspetta silenzioso il suo,momento e ci/ ti farà sognare?

PIERO..piras..
Ospite
PIERO..piras..

Meglio tenere RAGATZU.che tenere CETER e DESPADOV …senza esperienza in serie A..

Antonio leone
Ospite
Antonio leone

Piero forse tu non hai mai visto giocare Ceter …guardati le partite del Chievo così capisci di chi sto parlando.

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

Ritengo che abbiano fatto bene a cedere in prestito entrambi .
Ceter fu acquistato su segnalazione di Daniele Conti, è veloce e potente, però un anno in serie B gli farà bene, in fondo l’anno scorso in serice C ha segnato 11 gol ( ….. avrebbe potuto far meglio, anche se ha avuto un infortunio ) .
Despodov ha lasciato intravedere numeri importanti, ma è un’ala, un ruolo che il modulo del Cagliari non contempla ( dovrà essere adattato ) .
Forza Cagliari Sempre !

Granese
Ospite
Granese

Fabrizio ora che sono nostri abbiamo fatto bene a darli in prestito come dici e come penso anch’io, il problema che forse questi non andavano neanche acquistati è questa la realtà. Ritengo che una società come la nostra debba partire da prospetti con valori più alti, Ceter l’ho visto giocare nel Chievo, siamo ancora distanti, Despodov un po’ meglio gioca in Austria un campionato molto più facile del nostro, vedremo. Non pretendo il campione, ma qualcosina in più penso si possa fare.

Ea
Ospite
Ea

Qualcosa in più può fare sempre.
Ceter ha il tempo e forse un potenziale superiore a Despodov.. Che forse è già da A (non da zona coppe).
È vero che ormai i rinforzi devono essere prospetti di un altro impatto,io non credo rivedermo Despodov in Rossoblú perché x Maran gli manca qualcos’altro rispetto alla sua tattica e la serie A.
Zamparini cercava il talento innato.. Ecco ci manca scovare i Dybala e i Cavani.. Sono giovani che paghi già quanto Nandez se sono 98..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Da fastidio a noi tifosi, lho criticato per un solo motivo .Lavora benissimo di nascosto non fa trapelare niente .un grande

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Solo una parola.UNICO.ha scelto la parola data anziché i milioni.GIGI UNO DI NOI. IL SARDO DI LEGGIUNO"

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "E non è il solo pacco in quegli anni, se penso che il Treviso ci aveva proposto un certo Luca Toni e invece Bellotto pretese Beghetto"

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Cera era un grandissimo mediano di spinta,e con questo ruolo ha sempre giocato fino all'infortunio di Tomasini(libero). Scopigno fu costretto per..."

Comunardo Niccolai

Ultimo commento: "a Mexico 70 giocò solo la prima partita contro la Svezia e poi fu relegato in panchina e il suo posto fu preso da Rosato"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "E’ stato certamente un grande giocatore, un riferimento per tutti i suoi compagni ! Un grande professionista fuori e dentro il campo . ..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti