Resta in contatto

News

L’ex Munari lascia il calcio giocato: farà l’osservatore per il Parma

Dopo aver contribuito al ritorno in Serie A con Rastelli in panchina nella stagione 2015/2016 il centrocampista entra a far parte dello staff societario del club ducale

Dal calcio giocato all’ingresso in società. Farà l’osservatore, Gianni Munari. Lo ha annunciato il direttore sportivo Daniele Faggiano in una conferenza stampa – a tratti – molto sentita, che inizia con una breve lettera letta da Gianni con un po’ di commozione: “E’ un annuncio che forse Gianni non avrebbe mai voluto dare – dice Faggiano – ma da qualche giorno affianca me e il mio staff, la parte tecnica, come osservatore. Non c’è una vera e propria carica, è un gruppo che si sta formando, cresciamo tutti insieme. Non c’è ne un capo, ne una coda, siamo un gruppo, una famiglia che diventa più grande. Era un po’ di tempo che ci pensavo, con Gianni c’è un grande rapporto, ho fatto di tutto per portarlo qui, ci ha dato una grossa mano affiché il Parma tornasse dove meritava. Sono un po’ emozionato, la rabbia positiva che usa l’ho sentita, facevo finda di niente, cercavamo di stemperare, lui ci pensa ancora, non è semplice, ha vissuto il mondo del calcio con una certa determinazione, ha vinto 8 campionati di Serie B, ha lasciato il segno come uomo e come calciatore. Adesso starà da quest’altra parte, ora vede cose nuove, ci tenevo a presentarlo e da adesso continuerà a fare parte della famiglia Parma“.

CAGLIARI. L’ex centrocampista ha fatto parte del gruppo guidato nella stagione 2015/2016, con Massimo Rastelli in panchina, che culminò con il ritorno immediato in Serie A dopo la retrocessione della precedente stagione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News