Resta in contatto

News

Primavera 1, il Cagliari ospita la Lazio nel posticipo: obiettivo quinta vittoria di fila

Pareggiato all’esordio col Genoa la squadra di Canzi ha vinto i successivi confronti con Empoli, Juventus Sassuolo e Torino. Rossoblù alle spalle delle big

Il Cagliari di Max Canzi (che continua a gettare acqua sul fuoco parlando al momento solo di raggiungimento della salvezza) è atteso domani alle 10,30 dal posticipo casalingo al Centro Sportivo di Assemini per affrontare la matricola Lazio allenata dal Menichini, vice di Mazzone ai tempi del Cagliari, nel match valido per la sesta giornata del massimo campionato Primavera. Un confronto, vista la classifica, tutto dalla parte dei rossoblù che stanno letteralmente volando in classifica (terzi alle spalle di Atalanta e Inter) mentre i biancocelesti hanno rimediato solo un punto nelle ultime tre partite, giocate contro Solo un punto tra Empoli, Sampdoria e i bergamaschi campioni d’Italia. Per il confronto, che verrà trasmesso in diretta sul canale Solo Calcio di Sportitalia per i possessori di Smart TV,  la Lazio recupera Cerbara Niemmermer.

LE PAROLE DI CANZI. Presenta così la contesa al sito ufficiale il tecnico del Cagliari: “Dovremo fare attenzione, veniamo da una serie importante ed è sempre difficile mantenersi a certi livelli. Ci siamo allenati bene in settimana, sono soddisfatto di come il gruppo sta mantenendo la concentrazione nel quotidiano, senza farsi scuotere eccessivamente dagli elogi che ovviamente e giustamente stanno arrivando. La Lazio è partita forte, con due vittorie e un pareggio, l’ultima sconfitta contro l’Atalanta ci può stare per quelli che sono i valori, e dunque troveremo un avversario di buon livello. Hanno in pianta stabile un over come Minala, l’esperienza di Menichini aiuta parecchio, sarà un match molto complicato ma vogliamo continuare sulla strada tracciata”. 

I 23 CONVOCATI
Portieri: Atzeni, Ciocci, Piga
Difensori: Acella, Aly, Boccia, Carboni, Cancellieri, Cusumano, Iovu, Porru.
Centrocampisti: Conti, Cossu, Dore, Kanyamuna, Ladinetti, Lombardi.
Attaccanti: Contini, Desogus, Gagliano, Manca, Marigosu, Masala

SETTORE GIOVANILE: UNDER IN CAMPO
La Under 15 allenata da Daniele Zini riceve domani alle 15 al Centro Sportivo di Assemini, il Brescia. I lombardi saranno avversari anche della Under 16 di Marco Canestro, nel match verrà disputata, sempre alle 15, ma a Monastir.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News