Resta in contatto

News

US – Giulini: “Annata importante”. Quel sogno a voce bassa

Il presidente del Cagliari è stato intervistato da Sky Sport, per dare risalto all’ottimo avvio stagionale della squadra rossoblù

CENTENARIO. Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha parlato ai microfoni di Sky Sport ieri mattina, nella cornice inconfondibile cittadina. Giulini desidera sottolineare che “la stagione del centenario diventi fondamentale per il futuro del club, grazie alla squadra ma anche ai dirigenti che lavorano per far crescere il Cagliari“. Il numero uno rossoblù lascia intendere quasi a voce bassa che la squadra voglia puntare ad obiettivi internazionali, restando con i piedi ben saldi a terra: “Entusiasmo, però mi sento un po’ il custode del patrimonio sportivo della città, rappresentato dalla presenza del Cagliari in Serie A“. Come a far capire che sognare non costa nulla, senza però perdere la bussola. La società isolana staziona attualmente in quinta posizione, ma guai a farsi distrarre: c’è il Torino che aspetta.

SINGOLI. Giulini si è espresso inoltre su alcuni protagonisti della squadra. A cominciare dal Mister: “Maran merita grandi palcoscenici“. E poi Cragno (“Senza nulla togliere a Olsen, che lo sta sostituendo egregiamente, spero che Alessio rientri presto“), Nainggolan (“In questo avvio si è dimostrato fondamentale per il gruppo”) e Nández (“Sa come infiammare il nostro stadio“).

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News