Resta in contatto

News

Serie C Girone A. Olbia ancora battuta: la Pro Patria vince 1-0 al Nespoli. Ottima gara di Biancu

Gara decisa da un gol dei lombardi dopo appena 22’. Il pressing dei bianchi alla ricerca del pari si rivela vano. Espulsi il ds Tatti e il tecnico Filippi

 Altra sconfitta per l’Olbia nel campionato di Serie C, che apre una crisi profonda. A vincere al Nespoli questo pomeriggio è stata la Pro Patria, impostasi 1-0. Gara decisa al 22’  con la rete siglata da Spizzichino, il quale servito da Colombo, manda il pallone in diagonale ad insaccarsi all’angolino. Sulla spinta del gol i lombardi insistono, creando un’altra chance al 26’ con Mastroianni il cui tiro è controllato da Van der Want.

ASSALTO VANO. La squadra di casa guadagna terreno nei confronti degli avversari, creando una opportunità al 33’ con Ogunseye che impegna Tornaghi. Al 38’ Lella si trova ribattuta la sfera da Lombardini. Due minuti dopo, dall’altra parte, dalla punizione calciata da Ghioldi, il pallone è agganciato da Mastroianni, che sfiora il 2-0 di testa. Al 42’, dopo l’allontanamento del responsabile dell’Area Tecnica Tatti, arriva anche quello (sempre per proteste) del tecnico Filippi.  Al rientro in campo l’Olbia si riversa subito nell’area avversaria, schiacciando la Pro Patria che però resiste col muro difensivo, come accade al 23’ sugli sviluppi di un angolo battuto da Biancu, con Galli che salva sulla linea di porta. Vince la Pro Patria di misura. Olbia sempre più in crisi.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News