Resta in contatto

Approfondimenti

Birsa, spazi ridottissimi e futuro incerto per lo sloveno

L’arrivo di Nainggolan, l’esplosione di Castro e i gol di Joao Pedro hanno fatto scendere l’ex Chievo in fondo alle gerarchie di Rolando Maran

SPAZI RISTRETTI. Arrivato a gennaio come principale rinforzo del mercato di riparazione, lo sloveno Valter Birsa non ha mai ingranato la marcia con il Cagliari. Quattordici presenze e zero gol con la maglia dei sardi in campionato, con appena 420 minuti giocati. Questo il bilancio rossoblù del classe ’87 che quest’anno sembra essere definitivamente chiuso in tutti i ruoli.

CONTESA DIFFICILE. Sulla trequarti, suo ruolo naturale, l’arrivo di Nainggolan e l’esplosione di Castro hanno già sentenziato l’impossibilità di trovare spazio. Inoltre anche la presenza di Rog, capacissimo di ricoprire quella posizione, lo allontana ulteriormente dal campo. Maran ha provato a reinventarlo seconda punta senza successo, così la vena realizzativa (e di gioco) ritrovata da Joao Pedro chiudono le possibilità anche in avanti.

FUTURO. Per il trentatreenne a gennaio si apriranno tanti interrogativi e allo stato attuale appare difficile non prendere in considerazione altre strade. Oltre ai 62 minuti opachi contro il Brescia e agli 8′ contro il Genoa, Birsa ha collezionato solo panchine. Per Maran resta un’alternativa di lusso, ruolo che però non può non stare stretto a uno che nel suo Chievo era stato il faro dell’attacco.

27 Commenti

27
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io comunque lo terrei, il campionato é lungo e servono anche dei sostituti validi per ogni evenienza, certo sempre se sia disponibile

Ea
Ospite
Ea

Comunque per me farà bene e segnerà, poi più per un discorso anagrafico,se una neopromossa dovesse proporli l’ultimo biennale della carriera,ma deve arrivare una seconda punta che faccia anche da 3/4, un giovane fantasista vero, anche con diritto di riscatto,
Altrimenti mi tengo Birsa fino a Giugno perché in serie A, nel presente almeno,è più utile di altri 6,7 elementi.
Sono curioso di sapere quanti di questi giocheranno contro la SPAL.. Perché se non lo metti in casa contro la SPAL… Mmm

Ea
Ospite
Ea

Una punta ci serve a prescindere,e abbiamo un surplus di interni di centrocampo più che di trequartisti,
Castro deve essere il titolare Birsa è il sostituto.
Non sarebbe giusto metterla così ma per attinenza all’articolo sarebbe più chiuso uno tra Deiola e Faragò,se non entrambi inquanto oltre Ionita che già fatica a trovar spazio Nainggolan stesso qui s’è distinto da mezzala.
Ruolo che fece le fortune anche di Castro(Ct,Ch).
Anche l’attacco libera una casella se qualcuno non si sveglia…

Ludo
Ospite
Ludo

È molto forte. In pre campionato andava bene. E cmq alimenta concorrenza durante allenamenti. Va tenuto. E sostituito a fine anno. E pure Castro nn è uno continuo e ninja pure è mezzo cotto. A maggior ragione, va tenuto

emiliano
Ospite
emiliano

E’ di legno si muove goffamente, si diceva avesse un ottimo sinistro cosa che non ha mai fatto vedere…se a gennaio qualcuno di buona volontà lo compra…e possiamo acquistarci finalmente un altra punta di livello siamo a cavallo.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forzaaaaaaaaaaa Forzaaaaaaaaaaa Forzaaaaaaaaaaa Forzaaaaaaaaaaa Cagliariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii sempre coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio

Nenno Lello
Sottoscrittore
Nenno Lello

io lo terrei siamo solo all’inizio e poi se vogliamo migliorare e fare un salto di qualità bisogna iniziare ad avere uomini di qualità anche in panchina una grossa pecca degli ultimi anni come testimoniano le sconfitte in coppa italia

Riccardo
Ospite
Riccardo

Parole sante!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Un 33enne lentissimo che ha fatto il suo tempo, gioca un calcio preistorico e non è mai stato un fulmine di guerra. Il Cagliari perde i pezzi con gli infortuni… e con un lungo elenco di acquisti sballati.

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Con quota cento non ce la fa ancora,il reddito di cittadinanza non gli spetta, diamogli comunque una mano non ha tradito, è fedele, non dice fesserie. Prima birsa. Que viva birsa

Alberto Antonini
Ospite
Alberto Antonini

Secondo me non ne ha più, in campo é un picchetto piantato.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

È lento è finito

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Occhio…facciamo le corna ….ma se si infortuna o viene squalificato un centrocampista, servirà la sua prestazione….

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Mi dispiace, si è fatto trovare comunque pronto quando chiamato in campo,è ampiamente coperto il suo ruolo ma è anche uomo di fiducia del mister. Un bidone no mischino

Enrico
Ospite
Enrico

Bidone totale, da cedere!!!

Stefano Sciandra
Sottoscrittore
Stefano Sciandra

Birsa è classe 1986

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

J è nudda, me 1966 figurarì

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Giocatore oramai finito…già nel chievo faceva panchina ultimamente…gioca ad un ritmo non adatto alla A!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Eppure è un fedele del Mister😢😢😢

Prima Linea
Ospite
Prima Linea

Infatti….l’equazione Maran-fedelissimi…è una boutade degli anti-Maran..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Molto deludente..

antonello
Ospite
antonello

più che altro ha sempre fallito tutte le volte che ha giocato

Sergio
Ospite
Sergio

Pazientare. Potrebbe avere spazio pure lui.

Sergio
Ospite
Sergio

E Artur?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non a voglia di Cagliari

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Direi…..itta serbiri

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Da cedere a gennaio e cercare un’altra punta.

Advertisement

Nelson Abeijon

Ultimo commento: "Ritornò a cagliari accontentando di un ingaggio ridotto per far respirare l'aria salubre del mare alla sua figlia malata e dette tutto in campo..."

Luigi Riva

Ultimo commento: "Nei primi anni '70, con i miei coetanei si giocava a pallone x strada con la maglia del Cagliari autoprodotta, cioè maglia bianca con fettuccia..."

Luís Lulù Oliveira

Ultimo commento: "Grande Lulù ci ha fatto divertire parecchio ❤️💙❤️💙"

Mario Ielpo

Ultimo commento: "Ooh Mario, oooh mio caro amico Mario ielpo, è proprio così.."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Gioco con la sua maglia un CAMPIONE VERO ."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti