Resta in contatto

News

Torino, ufficiale l’Europa League. Tramontano le piste Joao Pedro e Nandez

Come comunicato dalla Uefa, il club piemontese partirà a fine luglio dai preliminari contro una tra Debrecen e Kukesi

UFFICIALE. Il Torino è ufficialmente parte della Europa League 2019/2020. L’esclusione del Milan a causa del Fair Play finanziario ha aperto le porte alla squadra di Walter Mazzarri che dunque partirà dai preliminari di fine luglio. L’ufficialità è arrivata dalla Uefa che ha pubblicato le date dei preliminari, dunque i granata sono a tutti gli effetti in corsa per il trofeo.

LA PARTENZA. Il club di Cairo inizierà dal secondo turno di qualificazione il 25 luglio. Ancora da decidere gli sfidanti che usciranno dallo scontro tra gli ungheresi del Debrecen e gli albanesi del Kukesi.

MERCATO. Intanto sembrano tramontare i due intrecci di mercato con i rossoblù: Joao Pedro e Naithan Nandez. L’uruguaiano negli ultimi giorni si è avvicinato molto al Lione e il suo futuro sembra sempre più in lingua francese, mentre il brasiliano è a un passo dall’Atalanta e la settimana prossima potrebbe sancire il definitivo trasferimento. Nelle scorse settimane l’agente di Joao Pedro aveva lasciato intendere, neanche troppo velatamente, il gradimento per la destinazione granata, ma l’inserimento deciso della dea negli ultimi giorni ha bruciato tutti.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Se così fosse non cambierebbe nulla…. Visto che Mr. Giulini è allenatore ormai da 8 anni…"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News