Resta in contatto

News

Allegri si ferma: “Devo riprendere in mano la mia vita”

L’ex allenatore del Cagliari, ha deciso dopo diversi anni di fermarsi e prendere un anno sabbatico

“Starò un anno fermo perché devo riprendere in mano la mia vita privata. Questi ultimi 16 sono stati anni in cui ero nella centrifuga. Lasci un po’ andare gli affetti familiari, i figli e gli amici. Quest’anno mi servirà per ricaricarmi in vista della stagione successiva”. Così l’ex allenatore del Cagliari Massimiliano Allegri, durante un dibattito a Milano. Una decisione inaspettata quella del tecnico nativo di Livorno, che dopo quasi venti anni di attività calcistica, ha deciso di staccare la spina per un anno e dedicarsi alla sua vita a 360° gradi. In Sardegna c’è un grande ricordo dell’ex Juventus, che ha militato a Cagliari sia nelle vesti di giocatore, dal 1993 al 1995 con 45 presenze e 4 reti, che in quelle di allenatore, quando fu chiamato nel 2008 da Cellino dopo la promozione in Serie C col Sassuolo. Sulla panchina rossoblù portò la squadra ad un passo dall’Europa, un traguardo che quella rosa sicuramente meritava che complice un pizzico di sfortuna mancò nelle ultime giornate. Difficile dimenticare l’ottavo posto della stagione 2008/2009 quando Conti e compagni chiusero la stagione con 53 punti, un vero e proprio record.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "SE RESTA GIULIUS PRESIDENTE! ..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News