Resta in contatto

News

A Barella il Bulgarelli 2019 come miglior centrocampista

“Quando ho visto i nomi dei predecessori ho pensato ad uno sbaglio. futuro? Mi fa piacere l’interesse dei grandi club ma di questo parlano presidente e procuratore”

Nicolò Barella ha ricevuto a Bologna il Premio Giacomo Bulgarelli Number 8,  dedicato alla memoria dello storico capitano e bandiera rossoblu degli anni Sessanta. Il giovane centrocampista del Cagliari e ormai punto fermo della Nazionale di Roberto Mancini, è stato giudicato come  migliore mezzala della stagione della serie A.

LE PAROLE DI BARELLA. Sul palco, il rossoblù ha affermato: “E’ una bellissima soddisfazione. Onestamente quando ho visto i nomi dei predecessori ho pensato ad uno sbaglio. Ho cercato sempre di dare il massimo e penso che la perseveranza sia la cosa più importante”. Successivamente Barella, fresco di convocazione nella Nazionale maggiore in vista dei prossimi due incontri contro Grecia e Bosnia (8 e 11 giugno) per le qualificazioni a Euro 2020, sarà anche uno dei protagonisti dell’europeo Under 21 che l’Italia giocherà in casa, come San Marino: “Cercheremo di portare a casa questo Europeo partendo proprio qui a Bologna tra qualche settimana con la prima partita – ha affermato ai microfoni di Sky Sportil mio futuro? Mi fa piacere l’interesse dei grandi club ma di queste cose parlano presidente e procuratore. Adesso penso solo all’Europeo”.

La giuria del premio era presieduta da Fabio Capello e composta da grandi stelle del calcio italiano del passato come José Altafini, Gianni Rivera, Luis Suarez, Sandro Mazzola, dal giornalista Luigi Colombo e dai rappresentanti AIC Damiano Tommasi, Gianni Grazioli e Sergio Campana.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
James
James
2 anni fa

…per Barella siamo oramai ai titoli di coda… Dispiace non abbia mai detto di voler rimanere a cagliari… Si è sempre nascosto dietro il suo procuratore e le decisionid della società Cagliari calcio… Va’ con Dios!!

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ancora con Cammarata? Basta! NON ha fatto niente di niente a Cagliari per essere menzionato. Riva merita Molto, ma Molto di più che Cammarata...."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News