Resta in contatto

News

Pisacane: “Per sempre a Cagliari. Il San Paolo? Mi dà più emozione il Marassi”

Il difensore rossoblù si racconta ai microfoni de L’Unione Sarda toccando vari argomenti, oltre alla partita tra Napoli ed il suo Cagliari

Trentatre anni, napoletano doc dei Quartieri Spagnoli, eppure oramai sardo di adozione.

Fabio Pisacane, pur non rinnegando affatto le sue origini ai piedi del Vesuvio, ha un solo e forte desiderio:

Voglio stabilirmi a Cagliari. Ne abbiamo già discuso in famiglia. Ci troviamo benissimo, pure i miei figli che sono cresciuti qui”.

SENZA DIMENTICARE LE ORIGINI. “Assolutamente. A Napoli sono nato e ci sono le mie radici materne e paterne che mai si spezzeranno. Ho vissuto l’epoca vincente di Maradona, come pure le catastrofiche stagioni che hanno portato la squadra in serie C”.

LA SFIDA DEL SAN PAOLO. “Ho conservato degli amici che sicuramente saranno allo stadio domenica. E’ uno stadio che ti fa sempre un certo effetto, ma personalmente non mi da lo stesso effetto di Marassi, dove ho avuto l’opportunità di legarmi a livello di club. Cosa che con il Napoli non è avvenuta”.

LA STAGIONE. “Siamo anche andati oltre le aspettative, ci meritiamo il decimo posto e cercheremo di chiudere bene la stagione. Personalmente non posso che ritenermi soddisfatto delle  24 presenze, considerato che all’inizio della stagione non sono partito tra i titolari”.  

 

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News