Resta in contatto

News

Giulini: “Complimenti alla squadra, proviamo a raggiungere quota 50 punti. Sul nuovo stadio…”

Il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termina della vittoria col Frosinone in sala stampa: “Sono qui perché voglio fare i complimenti alla squadra. A inizio stagione la speranza era quella di arrivare a 40 punti, quasi come un orologio svizzero ci siamo arrivati. Oggi è la vittoria di un grande gruppo, come dei giocatori come Lykogiannis che hanno giocato di meno ma che hanno fatto bene. Bisogna davvero dare merito a questa squadra, anche perché dietro corrono tutti. Ci rimangono cinque partite, dove dobbiamo cercare di fare più punti possibili. Ovviamente la squadra proverà a raggiungere quota 50. E proveremo a costruire la stagione del campionato con una formazione all’altezza.

Decimo posto? Ci proveremo, anche se la Fiorentina ha un calendario più semplice. Il decimo posto vuol dire anche maggiori ricavi per i diritti tv. Sampdoria e Atalanta hanno aumentato il proprio budget proprio per questo motivo. Ogni posizione maggiore frutta più risorse.

Il Cagliari ha utilizzato prevalentemente giocatori italiani: “Tre giocatori in Nazionale è un grande traguardo. Crediamo sia giusto contribuire alla crescita di un grande movimento e quest’anno ci siamo riusciti alla grande.

Barella il bancomat per costruire una grande squadra?  Vorrei ringraziare il pubblico, lo stadio pieno il giorno prima di Pasqua. E’ una grande soddisfazione avere lo stadio colmo di persone. Nicolò ha avuto un’offerta a luglio e a gennaio e ha rifiutato. Chiaramente in previsione dell’anno del centenario cercheremo di capire se ci sarà margine di trattenerlo. Questa sarà la prima stagione della mia gestione che chiuderemo col bilancio largamente in negativo. Un sacrificio probabilmente andrà fatto, ma non per questo dovrà essere per forza lui”.

Infine sul nuovo stadio: “La palla adesso è sul nostro campo. Il 27 avremo una lunga riunione coi progettisti, mi auguro che da quel giorno si cominci a lavorare per avere al più presto un progetto. Questa settimana abbiamo mandato un messaggio ad alcuni advisor per fare in modo di avere più investitori che poi potranno partecipare al bando. Ricordo che non è il CagliariCalcio che avrà la concessione dello stadio ma una società veicolo che avrà investire e agenzie commerciale. Mi auguro entro il 2019 di depositare il progetto esecutivo e il piano economico finanziario. Poi c’è il passaggio dei sei mesi che avrà il Comune per approvare il progetto. Sarà insomma un 2020 all’insegna della burocrazia, nella speranza entro fine anno di abbattere il vecchio e Sant’Elia e cominciare nel 2021 i lavori per quella che sarà la casa del nostro futuro”.

17 Commenti

17
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Buccia
Ospite
Buccia

È vero il bilancio in fatto di soldi e in meno.ma ora è il momento di tirare le somme.quei giocatori che non hanno dimostrato di essere da Cagliari vanno ceduti.oggi abbiamo una rosa di trenta giocatori e vorse ce ne sono 4 o 5 che non hanno reso come sperato.capisco che uno come Barella sia difficile da trattenere.ma poi non vendiamo i nostri migliori .vedi cragno romagna pavoletti.puntiamo su giocatori giovani .e se possibile italiani,meglio ancora se sardi un isola un popolo una squadra…

Alberto
Ospite
Alberto

10 punti in 5 partite è una media da CL. Mi meraviglierei se ne facessimo 5/6. Storicamente il Cagliari una volta raggiunto l’obiettivo sbraca.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

comprando cerri ci siam pure indebitati 😂😂😂

Buccia
Ospite
Buccia

Grande presidente…..sensa infortunio di Castro forse avremmo quei 4 / 5 punti in piu…..per il prossimo anno puntiamo sui giovani…..cragno romagna eccc…..e una mentalita tipo atletico madrit…..e un gioco tipo aiax……forza cagliari sempre

Marco
Ospite
Marco

Certo, bilancio largamente negativo per l’ostinazione di aver voluto fare acquisti incomprensibili e speso tanti tanti soldi creando molto probabilmente forti minusvalenze annunciatissime per giocatori come Cerri, Oliva, o anche Ceter, o ingaggi salati per altri tipo Andreolli che è stata poi una impresa disfarsene.

Granese
Ospite
Granese

Atalanta e Samp negli anni passato hanno fatto programmazione, per quello oggi ottengono risultati, quando inizieremmo a farla anche noi? In merito al bilancio negativo e’ frutto di acquisti sbagliati e chi e’ causa del suo mal pianga se stesso. Spero che la lezione sia di insegnamento per non commettere gli stessi errori.

Nenno Lello
Sottoscrittore
Nenno Lello

Se vuoi fare cassa vendi Cerri, Oliva, e Ceter. E siamo già a 20 milioni. E questa non è una grande stagione. Il Bologna spacciato sino a ieri è solo a 6 punti. Sarà una grande stagione quando ci giocheremo qualcosa. Se poi Barella parte per un offerta irrinunciabile va bene ma come reinvestire con gli Oliva e i Ceter i Desporov e Thereau ???

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grazie presidente in altra grande stagione

Giovanni
Ospite
Giovanni

Forse la prima in cinque campionati….dico forse perchè ci ha fatto penare…..vediamo come andrà a finire

Enomis
Ospite
Enomis

Dare via Cigarini? Ea forse non ti sei reso conto che da quando è tornato Ciga titolare il Cagliari ha cominciato a girare e tirarsi fuori dai guai….forse sei tifoso del Brescia e lo vorresti nella tua squadra!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma il bilancio non si chiude il 30 giugno?

Sandro
Ospite
Sandro

Il Cagliari non deve cedere nessuno

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tra poco lo stadio si inizierà a costruire nel 2030….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Lo stadio mi sa di pagliacciata ..2 anni prima di iniziare a demolire …se tutto va bene sarà pronto per il 2023..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cerchiamo di tenere, o giocatori più bravi, e fare una vera squadra , i sardi lo meritano.chi la pensa come me???.

Ea
Ospite
Ea

Grande Giulini! Trattieni Barella, e i migliori,incassa con Pisacane, Joao, Faragò,e Cerri, il Brescia avrà bisogno di esperienza di A.. Gli ofri Pado, Ciga, e Farias. Prendi il terzino dx, più Tonali. Se possibile anche Bisoli. Regia Bennacer dell’Empoli.

Giovanni
Ospite
Giovanni

Si xchè il cell e così stupido…..

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News