Resta in contatto

Approfondimenti

Serie A. Si riparte da Spal-Juventus: ai bianconeri basta un punto per l’ottavo scudetto di fila

La trentaduesima giornata, oltre alla sfida che vedrà impegnato il Cagliari domenica alle 12.30 in casa del Torino, propone anche il derby Sampdoria-Genoa

Cagliari impegnato domenica alle 12.30 (Dazn) sul campo del Torino, per chiudere il discorso salvezza in modo definitivo, strizzando però anche un occhio al decimo posto, attualmente appannaggio della Fiorentina. Contro i granata, che hanno rallentato pareggiando a Parma, la corsa verso l’Europa League (ma non certo obiettivo abbandonato), serve tenere alta la guardia e ripetere la prestazione messa in atto al Bentegodi contro il Chievo Verona, nell’ultima gara esterna disputata, prima dei match casalinghi con Juventus e Spal.

LA GIORNATA. Il programma della trentaduesima giornata, si apre domani alle 15 (Sky Calcio) con l’anticipo tra le due squadre appena citate al Mazza, gara importante per entrambe: i padroni di casa cercano di muovere la classifica in chiave salvezza, i bianconeri puntano a quel pareggio che certificherebbe l’ottavo scudetto di fila, il quinto con Allegri in panchina. Alle 18 (anche questa partita in diretta su Sky Calcio) la Roma, rinfrancata dalla vittoria sul campo della Sampdoria, riceve alle 18 una Udinese che sta lottando per restare in Serie A, capace di portare a casa sette punti nelle ultime tre partite, con la gestione Tudor in panchina. Alle 20.30 (Dazn) spareggio per un posto in Champions nella prossima stagione tra un Milan che ha rallentato non poco nelle ultime giornate e la Lazio, che martedì sera deve recuperare in casa la sua partita contro l’Udinese.

Domenica, oltre alla già citata Torino-Cagliari, alle 15 altre tre partite, con il piatto forte il derby di Marassi tra Sampdoria e Genoa (Sky Calcio). Contesa cittadina tra i blucerchiati di Giampaolo che puntano al riscatto e i rossoblù di Prandelli (non ancora fuori dalle sabbie mobili). Alla stessa ora su Sky Calcio, anche la gara tra Fiorentina e Bologna. Da una parte i viola, che ripresentano Montella in panchina al posto del dimissioni di Pioli, dall’altra i rossoblù emiliani che la salvezza se la devono ancora conquistare, nonostante l’importante risalita in classifica con al timone Mihajlovic.

Sassuolo-Parma, derby che vale tanto per entrambe, verrà trasmessa invece da Dazn. Tre invece i posticipi: alle 18 di domenica Chievo Verona-Napoli, confronto tra i veneti obbligati a vincere per non avere la certezza matematica della retrocessione in Serie B e partenopei, reduci in campionato dal pareggio casalingo con il Genoa e sconfitti ieri sera nell’andata della Europa League, 2-0 in casa dell’Arsenal. Alle 20.30 (Sky Calcio) Frosinone-Inter, sfida da tripla e fondamentale per la classifica di entrambe. Lunedì trentaduesima giornata che si chiude alle 20.30 con Atalanta-Empoli (Sky Calcio) con i bergamaschi in corsa per un piazzamento Champions e Europa League e i toscani che non possono regalare punti a sette gare dalla fine del campionato, se vogliono restare nel massimo campionato anche nella prossima stagione.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti