Resta in contatto

News

Cagliari, proseguire su questa strada per il futuro

L’Unione Sarda analizza la prestazione rossoblù contro la Sampdoria, che ha portato indicazioni confortanti nonostante la sconfitta

SCONFITTA CON ONORE. Il Cagliari ha riportato una sconfitta di misura a Marassi contro la Sampdoria, tuttavia il tecnico Maran può considerare alcuni segnali positivi della sua squadra. L’approccio alla partita è stato buono, con ritmo e compattezza, valori un po’ scomparsi negli ultimi mesi.

PUNTI DI FORZA. Alessio Cragno sta confermando con continuità di essere un guardiano affidabile, dote che gli ha spalancato le porte della Nazionale di Mancini. Difficilmente non risulta tra i migliori in campo al termine di ogni gara rossoblù, così come Nicolò Barella. Il talento cagliaritano ha giocato come trequartista a Genova, svariando tantissimo ergendosi a punto di riferimento per i compagni. Rendimento in crescita anche per la coppia centrale difensiva Ceppitelli-Pisacane.

SITUAZIONE. Per il prossimo impegno in casa contro l’Inter, il Cagliari recupera in primis João Pedro. Maran spera di poter contare anche su Despodov, così da irrobustire una batteria offensiva piuttosto scarna in questo periodo per i tanti infortuni. Srna potrebbe ritrovare una chance dal primo minuto sulla destra, per il resto – tranne Deiola squalificato – la maggior parte degli elementi scesi in campo a Genova dovrebbero essere confermati.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News