Resta in contatto

News

Cragno: “Sconfitti immeritatamente da un rigore a dir poco generoso”

In sala stampa il portiere del Cagliari che ha giocato una gran partita si sofferma sull’episodio dubbio che ha permesso alla Sampdoria di vincere

A fine gara Alessio Cragno, autore di alcune parate fondamentali, ha detto la sua su quella che considera contro la Sampdoria, una sconfitta immeritata: “Il rigore? Un contatto non da penalty. In area ogni partita se ne vedono tanti e spesso non vengono assegnati. Detto questo Quagliarella lo ha tirato bene e molto forte angolato. Ho provato a buttarmi dalla parte dell’angolo m purtroppo non sono riuscito ad arrivarci. La sconfitta,  con le difficoltà che stiamo affrontando con varie assenze, non deve essere un alibi. Chi è in campo ce la mette tutta per sopperire ai problemi”.

TANTE ASSENZE. “Ovviamente – ha proseguito il portiere rossoblù – quando in una partita hai otto giocatori fuori, la cosa si fa più difficile ma dobbiamo continuare a lottare su ogni pallone contro qualsiasi avversaria di turno affrontiamo come abbiamo fatto oggi, ci  salveremo tranquillamente. Loro sono forti ma siamo stati in partita. Inter? Ci giocheremo la partita e vedremo come finirà”.

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News