cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

L’ex rossoblù Selvaggi spera per la “sua” Matera

franco selvaggi
franco selvaggi

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport trova spazio la situazione del Matera Calcio, soffocato dai debiti ed escluso dalla C. In campo per la città l’iridato 1982

CALCIO SCOMPARSO. Matera, celebre città dei sassi e Capitale Europea della cultura, ha grande visibilità. Lo sport più popolare, il calcio, si è invece fermato qualche giorno fa. Il Matera Calcio è stato escluso dal campionato di Serie C per motivi economici, con un’istanza di fallimento in piedi e una caterva di punti di penalizzazione. Il presidente Lamberti ha subito una truffa, il rubinetto è rimasto a secco.

SPADINO. Franco Selvaggi, attaccante del Cagliari tra la fine degli anni Settanta e i primi anni Ottanta, si laureò campione del mondo con la Nazionale di Bearzot nel 1982. Il celebre “Spadino” è legatissimo a Matera, visti i natali a Pomarico. Del club è stato allenatore e presidente, lancia una richiesta d’aiuto per il club che nel 1979 raggiunse la B: “Quando la vecchia proprietà ha esaurito le risorse, si è capito che sarebbe finita. Siamo legati alla squadra, stiamo cercando qualcuno che possa rilanciare il club. Lo faccio da materano e da tifoso“.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Doppio ex di Cagliari-Udinese, l'iridato 1982 Franco Selvaggi parla ai nostri microfoni della situazione rossoblù...

La scomparsa del professor Enzo Molinas, avvenuta ieri, priva il Cagliari Calcio di un pezzo...

In visita all’amico Franco Selvaggi nella “sua” Matera: Gigi Piras ha ricomposto la coppia d’attacco...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu