Resta in contatto

News

Maran: “Dobbiamo mettere in campo la giusta rabbia”

Allenamento Cagliari, Maran. Media Day

Il tecnico rossoblù parla alla vigilia del match delicato contro il Milan in un momento di grande difficoltà per la squadra

PERIODO NO. Gira tutto male in casa Cagliari. I rossoblù si presentano all’appuntamento di San Siro contro il Milan con il morale sotto ai piedi e una classifica che ora torna ad allarmare. Maran dovrà fare i conti con assenze e nuovi arrivi da inserire, ma soprattutto con l’infortunio di Valter Birsa, il rinforzo più importante di gennaio. Segui le parole del mister LIVE dal centro sportivo di Asseminello.

INFERMERIA. “Gli assenti veri sono cinque. Recuperiamo Cerri e Bradaric, ma mancheranno Castro, Klavan, Birsa, Cacciatore e Thereau”.

IL MILAN. “Dobbiamo mettere in campo la giusta rabbia. Dobbiamo prendere coscienza di questa partita e ripetere l’atteggiamento di lunedì dove avremmo potuto pareggiare in 10 contro 11. L’arrivo di Piatek ha cambiato molto, hanno aggiunto la profondità alla capacità di palleggio, hanno trovato compattezza”.

TURBOLENZE. “Non discuto della questione Thereau, è accaduta 4-5 anni fa, non mi interessa”.

NOVITA’. “Variazione di modulo? Si l’ho presa in considerazione e abbiamo provato nuove cose come la difesa a tre. In questo momento non abbiamo tanti giocatori offensivi, Cerri ancora non è al top e abbiamo solo tre giocatori offensivi”.

LA CLASSIFICA. “Dobbiamo pensare al campo, non dobbiamo avere ansia. Dobbiamo andare avanti sapendo che è un campionato vhe  hada dire ancora molte cose”.

I NUOVI. “Despodov e Oliva sono arrivati che erano in preparazione, per loro l’inserimento è più lento perché vengono da realtà molto diverse dal campionato italiano dove si curano di più altre cose”.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News