cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Maran in sala stampa: “Usciti a testa alta. Subiti due gol frutto di episodi”

Rammaricato per l’eliminazione dalla Coppa Italia ma anche sereno per aver visto il suo Cagliari creare più di un problema all’Atalanta, il tecnico rossoblù Rolando Maran ha parlato in sala stampa.

A TESTA ALTA. “Il primo gol subito quasi al 90’ ci ha spezzato le gambe. Ma ai ragazzi non posso rimproverare nulla. Siamo usciti a testa alta, giocando la nostra partita. Era tempo che non vedevo da parte nostra sfoderare una prestazione del genere”. In sala stampa il tecnico Rolando Maran commenta così lo 0-2 casalingo subito dall’Atalanta, che ha estromesso il Cagliari dalla Coppa Italia.

È MANCATO IL GOL. Maran sottolinea quanto di fatto la differenza l’abbiano fatte le marcature. La squadra di Gasperini ne ha realizzate due nel finale, il Cagliari ha invece creato tanto, ma il portiere avversario non è stato superato, anche per i due salvataggi sulla linea di Palomino, uno per tempo. “Giocare in questo modo contro una delle squadre più forti del momento in Italia, fa capire la voglia e l’impegno che abbiamo messo. Volevamo regalarci e regalare ai tifosi il passaggio del turno. Ho visto ottime cose, anche in vista della gara di domenica con l’Empoli, dove dobbiamo dare oltre il 100% per portarla a casa”.

LE CONDIZIONI DEGLI ACCIACCATI. “Purtroppo ci sono mancati Pisacane, che si è svegliato con 38 di febbre e Sau, che ieri ha preso una botta. Stamattina ha cercato di recuperare ma non è stato possibile. Pavoletti? Ha dato il massimo, ma ha preso due botte nello stesso punto della gamba e non riusciva a stare in campo. Vedremo come sta alla ripresa degli allenamenti”.

Subscribe
Notificami
guest

86 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Sotto contratto con il Cagliari e in prestito in C al Pontedera, Isaias Delpupo ha...

SAN SIRO. Per Alessandro Di Pardo, nell’ultima gara a San Siro contro l’Inter, è arrivata...

Dal Network

Lavoro parziale con la squadra per Milik. Solo personalizzato per Szczesny ...
Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...

Altre notizie

Calcio Casteddu