Resta in contatto

News

Anticipo. Il Napoli passeggia sul Frosinone battuto 4-0

I  partenopei attesi martedì dal Liverpool in una gara fondamentale per la qualificazione agli ottavi in Champions a segno con Zielinki, Ounas e Milik

Tutto facile per il Napoli. Al San Paolo Frosinone, battuto 4-0 nel primo anticipo di giornata. La resistenza dei laziali dura soltanto 6’44”. In quell’istante infatti Sportiello è costretto a raccogliere il pallone dal fondo della rete, sulla conclusione vincente scagliata in diagonale da Zielinski. Prima frazione che di fatto vive di questo gol con la squadra di Longo troppo rinunciataria, al tiro solo con un morbido tiro di Maiello controllato al 30’ senza problemi dall’esordiente Meret in porta.

QUASI UN’AMICHEVOLE. La compagine partenopea infatti controlla senza affondare fino al raddoppio siglato da Ounas al 40’, con un sinistro potente che mette fuori causa il portiere avversaria anche per la leggera deviazione dell’ex difensore del Cagliari, Ariaudo. Poco dopo è Capuano a salvare i suoi dalla terza rete sul tiro di Milik.

Nella ripresa il Napoli fallisce due volte la siglatura, prima al 2’ con lo stesso Milik e un minuto dopo con Ghoulam, che colpisce la traversa. Al 18’ Sportiello è reattivo e decisivo con la respinta col piede destro sulla botta a colpo sicuro di Insigne sul primo palo, a dimostrazione che si sia giocata una sfida a senso unico, come era prevedibile visto il tasso tecnico superiore tra le due squadre.  Al 24’ arriva la rete anche per Milik (di testa) che precede la sua doppietta al 40’, per il definitivo 4-0.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News