Resta in contatto

News

Maran: “Complimenti alla mia squadra. Barella cresce”

L’allenatore del Cagliari ha parlato a margine della sfida pareggiata 1-1 col Milan alla Sardegna Arena esprimendo la sua soddisfazione

Un pareggio sudato e un punto meritato per il Cagliari di Rolando Maran. Il tecnico rossoblù ha dipinto positivamente la prova dei suoi nel match contro il Milan alla Sardegna Arena, mostrandosi entusiasta del lavoro svolto nel primo tempo.

GRANDE PRIMO TEMPO. “Joao Pedro si è fatto un regalo da solo, ci teneva a partire bene per la squadra. Abbiamo creato due o tre occasioni con Barella e Farias ad esempio. Siamo andati a cercare la prestazione e nella prima parte abbiamo speso tanto, infatti nella seconda frazione di gioco si è visto. Sono venuti fuori aspetti della squadra che mi sono piaciuti in maniera diversa”.

BUON MOMENTO. “Il Milan tra le grandi è quella che ora sta meglio, infatti ci ha messo in difficoltà dopo il pareggio. Noi stiamo diventando sempre più squadra. Abbiamo fatto un po’ di fatica ad arginare il gioco in ampiezza ed il Milan stava riuscendo a metterci in difficoltà sulle fasce. I cambi, poi, sono stati utili a cambiare la situazione”.

GOAL “STRANO”. Loro hanno meritato il pari anche se il gol è arrivato in maniera un po’ strana, ovvero su un rimpallo. Vorrei fare comunque i complimenti alla squadra per come ha affrontato la gara. Cragno? Ha pulito l’area con le uscite prendendosi grandi responsabilità. Non era semplice farlo”.

IL DUBBIO JOAO E DESSENA. “Era necessario fare la scelta più opportuna. Ho parlato con lui e gli ho fatto capire che partita mi aspettavo ed ho visto tradotto tutto in campo. L’ingresso di Dessena? Avevamo bisogno in mezzo un giocatore che coprisse gli spazi”.

BARELLA. “Nicolò sta crescendo di partita in partita, oggi ha dimostrato una capacità di lettura notevole. A un certo punto l’ho messo davanti alla difesa e ha fatto molto bene. Lo vedo crescere.”

 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News