Resta in contatto

News

Maran: “Altro step in avanti. Abbiamo creato tanto ma anche sofferto”

Il mister rossoblù analizza la gara vinta 2-1 sul Palermo, che ha regalato la qualificazione al turno successivo

In sala stampa il tecnico del Cagliari analizza così il 2-1 ottenuto alla Sardegna Arena contro il Palermo, che ha comunque regalato la qualificazione al quarto turno di Coppa Italia. “Ovviamente c’è da migliorare, ma siamo soltanto a inizio stagione. Abbiamo sofferto nel finale ma nel complesso la prestazione è stata abbastanza positiva. Abbiamo creato tanto, però dobbiamo migliorare sotto porta. Dobbiamo migliorare la continuità per tutta la partita, non solo a tratti. Il Palermo ci ha concesso poco centralmente e siamo stati bravi nello sfruttare gli esterni. Cerri? Ha prestanza fisica e può darci tanto. Deve crescere di condizione”

BARELLA. Nicolò ha fatto la sua ottima prova nella trequarti. Dovevo provarlo lì anche mercoledì nel test con l’Atletico Madrid, ma ha subìto l’infortunio dopo mezz’ora. Anche per lui il mio giudizio è positivo”. Quindi il tecnico ritorna sulla sfida di stasera: “Abbiamo sbagliato due volte e loro in una hanno rimediato il rigore e nella seconda potevano farci male. Bradaric? E’ solo all’inizio e può solo crescere”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News