Resta in contatto

News

Suazo, è iniziata la nuova carriera in panchina di King David

Il club di Massimo Cellino attraverso il proprio profilo Instagram mostra il tecnico già al lavoro dietro la scrivania per costruire la nuova stagione

IN ITALIA DAL NIENTE. Fu un certo Óscar Washington Tabárez a segnalarlo al Cagliari dopo le buone prestazioni al Mondiale Under 20 del 1999. David Suazo sbarcò in Sardegna tra l’indifferenza e lo scetticismo, arrivando da un paese che prima di allora non aveva mai prodotto calciatori di rilievo. Nessuno a quel tempo avrebbe mai immaginato che quel giovane corridore sarebbe prima diventato il secondo miglior marcatore della storia rossoblù, poi il primo allenatore honduregno del calcio italiano.

NUOVA CARRIERA. Dopo aver segnato più di cento reti in Italia King David è pronto ad iniziare la sua nuova sfida da tecnico del Brescia. Lo ha voluto Massimo Cellino, proprio quel presidente che lo portò in Italia quasi vent’anni fa e che adesso è pronto a scommettere ancora su di lui. Per Suazo è il primo vero banco di prova su una panchina importante e chissà se anche questa volta riuscirà a smentire l’alone di scetticismo intorno al suo ingaggio. Intanto l’ex numero 9 rossoblù si è già messo al lavoro per plasmare il suo Brescia, una squadra che vorrà veloce e affamata di gol come era lui da calciatore.

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News