Resta in contatto

News

Rossoblu nelle nazionali: Miangue torna in campo

Il nazionale belga Under 21 sarà di scena domani nella gara contro l’Ungheria che vale tanto  per un pass a Euro 2019

Tra domani e martedì i sei giocatori del Cagliari in giro per il mondo con le varie nazionali, torneranno in campo. Il primo a farlo sarà Senna Miangue. Il difensore-centrocampista di fascia sinistra del Belgio, reduce dalla bella prestazione di giovedì in Olanda (successo per 3-1 in amichevole) domani sera è atteso dalla gara casalinga contro l’Ungheria. Sfida importante ai fini delle chance per ottenere il pass all’europeo di categoria del prossimo anno, organizzato da Italia e San Marino.

MARTEDI’ IN CAMPO CINQUE ROSSOBLU’. Da mercoledì Diego López potrà avere quasi tutti gli uomini  a disposizione. Ad iniziare da Charalampos Lykogiannis, convocato dal CT tedesco della Grecia Skibbe, ma non in campo venerdì nel test contro la Svizzera. Il laterale non dovrebbe partecipare neanche all’amichevole che gli ellenici disputeranno martedì alle 20 italiane in Egitto.

Chi invece certamente sarà in campo (sempre dopodomani) è Artur Ionita. Il centrocampista della Moldavia, altra nazionale assente al mondiale di Russia, se la vedrà contro la Costa D’Avorio.

Trasferta serba invece per Nicolò Barella e Filippo Romagna con l’Under 21. Il centrocampista e il difensore del Cagliari, in evidenza nell’amichevole di giovedì a Perugia contro la Norvegia, affronteranno la Serbia.

Il primo a scendere in campo martedì sarà Kwang Song Han. L’attaccante della Corea del Nord giocherà alle 10.30 italiane, un match valido per la qualificazione alla Coppa D’Asia 2019, contro  Hong Kong.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Lui merita la conferma perché ha le palle rosso blu ❤️💙ha sposato quei colori ama la Sardegna e merita, guardare la primavera"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News