Resta in contatto

News

Canzi: “Un’emozione giocare alla Sardegna Arena”

A margine della vittoria per 2-0 della Primavera del Cagliari contro il Deportes Quindio, parla l’allenatore dei rossoblù, Max Canzi.

Il tecnico dei sardi si è detto molto soddisfatto della prova dei suoi all’esordio nella Viareggio Cup: “Avevo chiesto di partire molto forte, in un contesto del genere dovevamo far capire di essere a casa nostra fin da subito. Ci siamo riusciti, poi il Quindio ha dimostrato di non essere così sprovveduto come è sembrato nei primi minuti. Ci hanno messo in difficoltà, ma sono contento di come è andata. La prima partita di un torneo si porta sempre un po’ di ansia, era importante rompere il ghiaccio. È un girone di buon livello, il Bologna è una squadra forte e il fatto che il Rigas fosse avanti 3-0 al primo tempo la dice lunga. La Sardegna Arena? È tutto bello: lo stadio, lo spogliatoio, il museo. Si respira davvero la storia anche se è un impianto nuovo. Caligara? Non giocava da tanto tempo e ha dato quello che poteva dare. Gli avevo chiesto di non gestirsi e chiedermi il cambio appena non ce la faceva più. È una mezzala ma può fare tanti ruoli”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Il tutto parte da Giulini perché è lui che negli ultimi anni ha fatto il mercato e non il ds, dunque per me in primis al Cagliari manca il rispetto..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News