Resta in contatto

News

Ripartizione diritti tv: il Cagliari passerà da 30 a 48,4 milioni di euro

La nuova ripartizione dei diritti tv, firmata ieri dal Ministro dello sport Luca Lotti, è certamente una rivoluzione per il calcio italiano e ricalca ciò che già avviene nella Premier League in Inghilterra e nella Liga spagnola. A rimetterci saranno Juventus e, in minimissima parte, il Milan. Infatti il club rossonero perderà un milione di euro a stagione, passando dai contributi attuali di 80, 6 milioni di euro, ai 79,6, mentre i bianconeri campioni d’Italia da sei stagioni, introiteranno 91 milioni di euro, anziché i 107,3 attuali. Saldo attivo per l’Inter con 9,2, passando da 78,2 a 87,4.

Salto in avanti di 18,2 milioni di euro per quanto riguarda il Cagliari: contributo attuale di 30.2, prossimo di 48,4 per il club di Tommaso Giulini. Il podio degli introiti maggiori vede in testa l’Atalanta, con 28,3 milioni di euro, passando dagli attuali 34,1 ai 62,4 (forte della qualificazione in Europa League), seguita dai +26 milioni di euro della Sampdoria che dagli attuali 39,5 introiterà 65,5 e dall’Udinese che, dagli attuali 35,3 milioni di euro sale a 56,9, con un saldo attivo di 21,6.

Oltre i 20 milioni di euro in più a campionato percepiranno anche Bologna, +20,9 e Sassuolo con +20,7. Sotto i 20 di saldo attivo invece Genoa (19,9) Fiorentina (19,2) Torino, 17,7, Crotone e Lazio con 16,1, Napoli 15,9 (da 68 milioni di euro a 83,9) Chievo Verona 15,1, Hellas Verona 14,2, Roma 11,9 (da 68,4 milioni di euro a 80,3. Ultimo il neo promosso Benevento, che per questa stagione ha avuto 25,9 di diritti tv e che nella prossima stagione avrà un introito di 36,5, con 10,6 milioni di euro, cinquecentomila euro in meno della Spal.

 

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News