Resta in contatto

News

Commissariamento: Malagò prende le redini. Mancini CT?

Come riporta repubblica.it Giovanni Malagò si impegna in prima persona e prende le redini della situazione, dopo la mancata elezione del presidente della FIGC. Fuorigioco (chissà se solo momentaneamente) Sibilia, Gravina e Tommasi, il presidente del Coni sarà commissario della Lega di Serie A, mentre Roberto Fabbricini lo sarà della Figc, con Alessandro Costacurta come subcommissario.  Dalle macerie del calcio, evidentemente il numero uno del CONI crede che sia più opportuno cercare di risolvere i problemi di governance della Lega di Serie A che è poi il vero motore del calcio italiano. ”Non posso dire nulla, c’è una Giunta fissata per giovedì”, aveva affermato Malagò dopo la fumata nera di ieri.

Sarà lui il commissario. Non può esimersi, perchè è troppo grave la situazione del nostro calcio. Malagò prende tempo, ma le idee le ha chiarissime da tempo, ormai. “Cosa mi ha colpito sui giornali questa mattina? – ha invece asserito entrando nel suo ufficio al CONI – Devo dire la verità e potete non crederci, ma sono stato con le mie figlie e non ho letto nulla. Ma qui l’argomento è uno solo: cosa vuole fare lo sport? Dove vuole andare il nostro mondo? Dobbiamo capire cosa può fare per migliorare il livello della vita delle persone dando l’esempio, anzi dando il buon esempio. Di integrità dello sport se ne parla molto, ma bisogna accompagnare le dichiarazioni ad esempi concreti, sul campo. Lo sport non è di nessuno, è di tutti, e quando si portano avanti vicende e battaglie personalistiche abbiamo perso”.

Idee chiare anche su chi prenderà il posto Giampiero Ventura alla guida della nazionale, che ha mancato la qualificazione al mondiale di Russia dopo 60 anni. Sarà Roberto Mancini, attualmente allo Zenit di San Pietroburgo. Alternative (solo per dovere di cronaca) all’ex tecnico dell’Inter? Conte, che tornerebbe volentieri, o Claudio Ranieri, pronto a lasciare il Nantes anche domani. Traghettatore comunque sarà Gigi Di Biagio, stimato da Malagò.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Bravo, tienitelo stretto Giulini..... lo striscione di Venezia era per te e per lui."

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "I soldi non li mette lui...comunque ha in passato fatto bene"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News