Resta in contatto

News

Mercato, Serie A: Benali al Crotone, De Maio-Bologna?

Foto Twitter Crotone

Ancora due settimane e alle 23 di mercoledì 31 gennaio cala il sipario sulla sessione invernale del Calciomercato. Per quanto riguarda la giornata odierna, ancora in primo piano il Napoli che accelera per ingaggiare Deulofeu. Per l’ex Milan, attualmente al Barcellona,  si muove Aurelio De Laurentiis in prima persona, come riporta la Gazzetta dello Sport. Il ds Monchi sta invece per portare alla Roma Fabian Ruiz dal Betis Siviglia: il ventunenne potrebbe arrivare per 15 milioni di euro. Matteo Politano in cima alla lista dei desideri di Sarri dopo il no arrivato ieri da Verdi. Il club azzurro, secondo Sky Sport, potrebbe avere presto un incontro con il Sassuolo per strappare l’ok della società e del calciatore. Sul piatto 20 milioni più il prestito fino a giugno del difensore Nikola Maksimovic. L’esterno d’attacco Orsolini è sempre al centro del mercato, ma i nerazzurri si stanno già muovendo per trovare un sostituto e come riporta il Corriere di Bergamo uno degli obiettivi è Saint-Maximin del Nizza, che attende dal Cagliari la risoluzione del contratto per ingaggiare l’olandese van der Wiel.

Il difensore  Andrew Gravillon lascia il Benevento (che ingaggia Christian Cannavaro, classe 1999 figlio di Fabio) ceduto a titolo definitivo al Pescara in B, che cedono al Crotone il centrocampista libico Ahmad Benali. Benevento che sta per cedere De Maio al Bologna e ufficializza l’acquisto di Costa Marques Guilherme, centrocampista brasiliano classe 1991 reduce dall’avventura al Legia Varsavia. Dalla B alla massima serie è lo stesso percorso di Benali, che potrebbe fare anche lo sloveno Andelkovic attualmente al Venezia. Il Sassuolo vorrebbe lui per sostituire Paolo Cannavaro, che ha lasciato il calcio. Visite mediche con il Torino per Vitalie Damascan, promessa del calcio moldavo e punta dello Sheriff Tiraspol. Contratto di 5 anni, ma il suo status di extracomunitario impedisce il tesseramento fino a giugno. Piero Ausilio insiste per portare Rafinha all’Inter e alza la cifra del riscatto a 35 milioni senza bonus. Concluso il blitz, ora si attende la risposta del Barcellona, che potrebbe anche dare l’ok alla cessione de brasiliano.

Tira e molla con il Partizan Belgrado finito per Everton Luiz. Il giocatore, in scadenza di contratto a giugno e passerebbe alla Spal subito, in cambio di un indennizzo economico. La Juventus valuta l’opportunità di acquistare il terzino Hector Bellerin dell’Arsenal e il portiere Pau Lopez dell’Espanyol. Derby Torino-Juventus per Godfred Donsah, mentre Premium Sport conferma la permanenza di Inglese all’Hellas Verona fino a giugno. Martin Caceres si presenta ai suoi nuovi tifosi della Lazio: “A Verona mi sono ritrovato, amo giocare con la difesa a 3. Qui per dare il massimo”. Ora più che mai Gabigol sarebbe vicino al Santos. L’attaccante però deve ridursi l’ingaggio. Grande fiducia sul passaggio di Ramires all’Inter, da parte dell’agente del giocatore: “Spero di portarlo in nerazzurro. Siamo alla stretta finale”.

Intreccio per quanto riguarda Emerson Palmieri come riporta la Gazzetta dello Sport. Il brasiliano piace in Premier League, su di lui il Chelsea ma attenzione all’interessamento dello Juventus. Il Milan, attraverso un comunicato ufficiale annuncia: “Avanti con questo gruppo. Nessuna entrata a gennaio”. La Fiorentina ha messo il mirino su Pol Lirola, difensore in prestito al Sassuolo, ma di proprietà della Juventus come riporta la Gazzetta dello Sport. Sul giocatore ci sarebbe anche la Sampdoria. Nonostante l’Udinese faccia muro, Milan e Inter (che potrebbe dare Joào Mario al West Ham) si contendono Jakub Jankto, centrocampista dell’Udinese che piace anche in Premier League. Come riporta calciomercato.it, sarebbe vicino il rinnovo per Luis Alberto dopo quello offerto a de Vrij. Infine Torino alla ricerca del vice Belotti come riporta La Stampa. Pazzini sarebbe la prima scelta.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News