Resta in contatto

News

Mercato Serie A, la giornata: Benevento molto attivo

Calcio Casteddu vi racconta la terza giornata di trattative e affari di questo mercato invernale 2018. Prima di Fiorentina-Inter il ds nerazzurro Piero Ausilio ha fatto il punto sul mercato ai microfoni di Premium Sport: “Deulofeu? Nessuna offerta ufficiale, lo stiamo osservando e se ci sono le condizioni sappiamo i parametri. Potrebbe essere un profilo ma non è certo, né l’unico“. Da Parigi arriva notizia che Javier Pastore ed Edinson Cavani hanno saltato le prime sedute dell’anno con la squadra.  Pastore sempre più vicino a dire si a Spalletti. In serata a Sportitalia il dg del Crotone Raffaele Vrenna, dice: “Capuano del Cagliari? Non faccio pronostici, preferisco avere il gatto nel sacco. Cerco di aspettare i risultati fatti prima di parlare, sul mercato.  In casa Bologna Saphir Taider in direzione Montreal Impact. Il centrocampista algerino classe 1992 è ai margini del progetto tecnico di Roberto Donadoni e vuole cambiare aria. A proposito dei felsinei Rodrigo Palacio ha diverse offerte dall’Argentina e potrebbe decidere di salutare la Serie A. In difesa invece è Sebastien De Maio a poter lasciare il club rossoblù.

Sembra ormai giunta al capolinea l’esperienza di Theo Walcott con l’Arsenal. L’ala classe 1989 potrebbe fare gola a, Inter, Milan e Roma,  tutte e tre alla finestra che aspettano il momento giusto per presentare un’offerta ufficiale.  Niente partita stasera per Roberto Inglese. L’attaccante, infatti, ha visto dalla tribuna Chievo Verona-Udinese. Indizio importante sul prossimo passaggio al Napoli. Primi colpi in entrata per il Benevento. La cenerentola della massima serie ha tesserato lo svincolato Jean Claude Billiong. Il difensore francese ha chiuso il suo rapporto con il Maribor e ha già firmato con i campani. Inoltre dal sito della Lega Calcio si apprende che i sanniti hanno messo sotto contratto il terzino Nii Nortey Ashong (reduce dall’avventura al Fano) il prodotto del settore giovanile della Fiorentina che era svincolato. Vicino un altro acquisto: si tratta di Djavan Anderson del Bari, per cui sarebbe già stata presentata un’offerta ufficiale. Secondo Sky Sport Infine Filip Djuricic della Sampdoria, sarebbe un altro obiettivo per l’attacco della squadra di De Zerbi, pronta a fare un piccolo sacrificio per tentare il miracolo.

Il nuovo tecnico del Torino Walter Mazzarri inizia a dare le prime dritte alla società. Piace il centrocampista Capoue, già allenato dal tecnico livornese al Watford. Grzegorz Krychowiak è stato offerto alla Roma. Il centrocampista del PSG, attualmente in prestito al WBA, potrebbe diventare una valida opzione in caso di partenza di Gonalons. Radja Nainggolan potrebbe cedere alle sirene cinesi: il centrocampista belga, che mandato in tribuna da Di Francesco per motivi disciplinari, sarebbe stato cercato dal Guangzhou Evergrande allenato da Fabio Cannavaro. L’offerta per la società capitolina sarebbe di 40 milioni. Lo afferma la Gazzetta dello Sport. Dall’Inghilterra rimbalza la voce che il Chelsea avrebbe mollato la presa per Alex Sandro, permettendo ai bianconeri di rallentare la trattativa che sarebbe stata chiusa col passaggio a Torino di Emerson Palmieri. I due affari sono ad un punto di stallo. Infine il futuro di Emanuele Giaccherini (che il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha tentato invano di portare in rossoblù nella scorsa sessione estiva del mercato, sarà lontano dall’Italia. Infatti l’esterno, che in Campania ha trovato poco spazio, dovrebbe essere ceduto ad un club turco o russo, come riporta il ‘Mattino’.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News