Resta in contatto

News

López: “Perso perché giocato male ma nessun calo fisico”

In sala stampa il tecnico del Cagliari  Diego López non nasconde la delusione per la sconfitta maturata alla Sardegna Arena contro la Fiorentina. “Non ho parlato con la squadra dopo la partita,ma dico tranquillamente abbiamo sbagliato troppo e non abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Contro la Roma la prestazione è stata ottima, stasera non si può dire altrettanto, anche perché abbiamo fatto tanti errori a centrocampo. Abbiamo giocare male, ma non c’è stato un calo fisico. L’espulsione di Joao Pedro c’era. Se ti vuoi salvare devi giocare al limite, anche se magari evitando la cattiveria”.

Il tecnico di Montevideo sottolinea ancora: “Ci sono mancati i tempi nel primo e nel secondo tempo. Facendo la somma delle palle perse c’è una spiegazione importante sulla sconfitta. Abbiamo perso contro una Fiorentina forte, ma la gara l’abbiamo complicata noi.  In casa dell’Atalanta dobbiamo cambiare atteggiamento, quindi proporci e creare”. Infine sulla classifica López asserisce: “E’ caldissima ma dobbiamo essere concentrati per migliorarla. La classifica dice che stasera abbiamo tre punti di vantaggio sulle dirette concorrenti che giocano domani. Secondo i risultati vedremo domani”.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News