Resta in contatto

News

Penna in trasferta – Ceccarelli: “Cagliari-Fiorentina da tripla”

Per la nostra consueta rubrica Penna in trasferta abbiamo sentito il collega di Fiorentina.it Gianni Ceccarelli, che segue da vicino le vicende della Viola, prossima avversaria del Cagliari.

Che partita ti aspetti?
“Una sfida da tripla perché, al di là delle due ultime vittorie conseguite, per i viola giocare contro i rossoblù, non sarà assolutamente facile. Il Cagliari in casa, con il cambio di allenatore, sta ottenendo punti importanti per mantenere la categoria. Sicuramente entrambe non lasceranno nulla di intentato per uscire dal campo con il massimo risultato:ovvero la vittoria”.

La Fiorentina arriva da sei risultati utili consecutivi, ma ha vinto solo una volta nelle ultime giornate
“E’ una squadra che crea tanto e concretizza poco. Simeone, pagato 18 milioni di euro dal Genoa, sta rendendo meno di quanto ci si aspettasse, mentre Babacar è sette anni che si aspetta che faccia un salto di qualità. Inoltre il non aver rinnovato il contratto ed aver declinato varie proposte da club tedeschi o turchi, non ne fanno un ragazzo tranquillo”.

Nelle ultime sei giornate sono arrivati pareggi diversi tra loro:
“Quelli con Lazio e Napoli sono stati rilevanti, che hanno dimostrato la solidità di questa squadra, quello con il Genoa invece è da catalogare tra le gare dove sono stati lasciati punti per strada. Se si pensa alla Fiorentina di inizio stagione, c’è stato un indubbio passo in avanti. Ma ovviamente c’è tanto da lavorare per alzare il livello di una squadra che ha delle qualità, ma spesso non le evidenzia come dovrebbe, al 100%”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "I nostri osservatori insieme al nostro Capoburla, sembrano Paolo Villaggio e Filini nella partita a tennis in un celebre vecchio film🙈"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News