Resta in contatto

News

Il Napoli vince 3-1 a Torino e torna in testa alla classifica

Nel secondo anticipo della diciassettesima giornata, il Napoli espugna il ‘Grande Torino’ imponendosi 3-1 sui granata di Mihajlovic e, complice il successo dell’Udinese con lo stesso punteggio nel pomeriggio sull’Inter a San Siro, supera i nerazzurri in vetta alla classifica. Primo tempo perfetto per i partenopei, in vantaggio con Koulibaly  dopo 7’, che sugli sviluppi di un angolo battuto da Callejon sul primo palo,  anticipa Burdisso ed incorna il pallone. Al 26’ il raddoppio di Zielinski, che a tu per tu con Sirigu e non sbaglia la conclusione, complice anche un precedente errore clamoroso di De Silvestri, che sbaglia il fuorigioco. Prima dell’intervallo arriva anche il terzo gol degli ospiti con Hamsik. Azione che nasce con Mertens che riceve palla in velocità da Jorginho e innesca lo slovacco che trafigge Sirigu.

Nella ripresa Belotti illude il Torino con il suo gol (che mancava da otto partite di campionato) al 19’, agevolato da un rimpallo che favorisce Ljajic, che poi si infortuna, bravo però nel segnare con il destro. Da  segnalare, infine, una rete annullata al Napoli al 28’ per fuorigioco di Callejon.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Speriamo che si svegli in fretta la nostra dirigenza se non la finiamo in serie c con la difesa che abbiamo sempre gli stessi errori non si coprano i..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News