Resta in contatto

News

Barella: “Avrei preferito non segnare e portare punti a casa”

Il gioiellino del Cagliari, Nicolò Barella, ieri ha segnato la sua seconda rete in campionato dimostrando ancora una volta il suo talento e il suo valore. Sicuramente il migliore in campo, colui che ha portato il momentaneo vantaggio facendo accendere la speranza della vittoria ai compagni. La Nuova Sardegna riporta nell’edizione odierna le seguenti dichiarazioni rilasciate da Barella dopo la sconfitta contro il Torino: “Questa è la mia seconda rete in Serie A, ma avrei preferito non segnare e portare punti a casa. Nel primo tempo avremmo potuto chiudere la partita, abbiamo costruito occasioni e buone ripartenze. Nella ripresa il Torino ha preso campo ma non ci sono mai stati superiori. Dobbiamo rimboccarci le maniche, la classifica si è fatta difficile». 

 

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News