Resta in contatto

News

Cellino-Giulini: è battaglia per oltre quattro milioni di euro

Come riporta Youtgnet, tra Tommaso Giulini e Massimo Cellino, rispettivamente presidente ed ex presidente del Cagliari, i rapporti sono tesissimi. Infatti sono in corso due cause in due tribunali diversi, quello di Milano e quello di Cagliari, tra due contendenti, la Eleonora Immobiliare di Cellino e il Cagliari Calcio di Giulini. Motivo del contendere quattro milioni di euro, frutto di accordi che non sarebbero stati rispettati nelle operazioni per la cessione del club rossoblù. L’ex patron pretende il pagamento, mentre il presidente della Fluorside (che ha rilevato il club il 19 maggio 2014) si oppone. Le ordinanze che impongono il pagamento sono arrivate.

Le somme al centro dello scontro erano: 3,7 milioni di euro “riguardanti il debito Iva di gruppo per il 28 dicembre 2015 e riconducibile al Cagliari Calcio”, 160.976 euro “a titolo di sanzioni da ravvedimento operoso, anch’esse correlate al debito Iva”, 396.073 euro “a titolo di sanzioni da ravvedimento già pagate su altre sanzioni Iva assolte in ritardo”. Totale: 4,3 milioni di euro.

Le somme sono riportate nella comparsa di costituzione, firmata nel luglio scorso dall’avvocato Macciotta, nel giudizio di merito sul debito cagliaritano. La battaglia resta aperta, nonostante le ordinanze siano arrivate.

 

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News