Resta in contatto

News

Impegni in nazionale per Barella, Ionita e Miangue

Potrebbe esordire domani nella nazionale maggiore Nicolò Barella. Il gioiellino del Cagliari dopo la gara giocata e persa 3-0 domenica al San Paolo contro il Napoli, era pronto con Filippo Romagna, a raggiungere i compagni di squadra nell’Under 21. Invece ha ricevuto la chiamata dal CT Ventura che lo ha chiamato (complice l’infortunio di Verratti) nella nazionale maggiore. Barella partirà con tutta probabilità dalla panchina, nella gara di domani sera allo Stadio Olimpico di Torino, nella gara contro la Macedonia valida per le qualificazioni al mondiale di Russia del prossimo anno, in programma alle 20.45.

Giocheranno invece dal 1’ sia Ionita che Senna Miangue. Il primo è tra gli uomini di punta della Moldavia, comunque già fuori dal campionato iridato, sarà di scena sul campo dell’Irlanda (ore 20.45 italiane), mentre il belga sarà impegnato alle 20 contro la Svezia, in una gara valida per le qualificazioni all’europeo di categoria, che si svolgerà in Italia e San Marino, nell’estate del 2019.

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News