Resta in contatto

News

La “missione” di Barella contro il Chievo

Un ragazzo che ha dimostrato in questo primo scorcio di stagione di meritare tanti elogi e accendere certi discorsi sul suo futuro. Nicolò Barella, reduce come i suoi compagni dall’opaca prestazione contro il Sassuolo, punterà domani al riscatto in una probabile veste differente.

L’Unione Sarda di oggi pronostica un turno di riposo per Luca Cigarini: il nuovo regista del Cagliari non ha finora saltato un match ufficiale e necessita di recuperare energie. Se Rastelli decidesse per davvero di accantonarlo in vista della partita con il Chievo, sarebbe a quel punto logico lo spostamento di Nicolò Barella al centro. Contestualmente ci sarebbe il ritorno di Dessena dal primo minuto e Ionita a completare il terzetto di centrocampo. Dal momento che la società ha preferito rinunciare temporaneamente a Colombatto – andato in prestito al Perugia – non ci sono altre alternative a Cigarini se non questa. Barella potrà farsi valere una volta di più in una posizione diversa da quella abituale: ma non si tratterebbe certo di un salto nel buio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News