Resta in contatto

News

Se Pavoletti non recupera Sau e Farias in avanti

Il problema al polpaccio, rimediato da Leonardo Pavoletti durante Cagliari-Sassuolo di ieri sera, tiene in ansia staff medico e tecnico, oltre allo stesso attaccante. Questa mattina il livornese ha effettuato lavoro di scarico, assieme ai compagni che sono scesi in campo  contro gli emiliani dell’ex Bucchi.

Pavoletti, uscito al 6’ della ripresa (sostituito da Giannetti) proverà a forzare domani pomeriggio nella seduta di lavoro in avvicinamento alla seconda gara casalinga alla Sardegna Arena, contro il Chievo. Non dovesse recuperare Rastelli avrà da scegliere tra due opportunità per la sua eventuale sostituzione.

La prima porta alla coppia d’attacco in campo dal primo minuto, formata da Sau e Farias davanti a Joao Pedro. La seconda, con uno dei due inizialmente in panchina, prevede ovviamente il cambio del modulo che, dal 4-3-1-2 passerebbe al 4-5-1. In questo caso il titolare dovrebbe essere il bomber di Tonara o l’attaccante brasiliano, con un folto centrocampo con Cigarini regista, Padoin, Ionita, Joao Pedro e Barella, mentre in difesa (out Ceppitelli) Faragò, Pisacane, Romagna e Capuano agiranno davanti a Cragno. Ancora indisponibili Van der Wiel a in difesa a destra e Melchiorri in attacco.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Speriamo che si svegli in fretta la nostra dirigenza se non la finiamo in serie c con la difesa che abbiamo sempre gli stessi errori non si coprano i..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News