Resta in contatto

Rubriche

Amarcord – Cagliari-Olimpique Marsiglia 3-4

È l’estate del 1990 ed il Cagliari, dopo i mondiali che hanno visto l’Inghilterra giocare al Sant’Elia, si prepara finalmente per l’esordio in serie A dopo diversi anni.

Il presidente Tonino Orrù organizza un incontro amichevole contro i giganti dell’Olimpique MarsigliaQuella transalpina, ex di Enzo Francescoli, è una squadra formata da grandi giocatori ed ogni anno non si esime dal dire la sua in Coppa Campioni.

Tutto lascia presagire ad una goleada da parte dei francesi e le primissime battute dell’incontro confermano ciò: Bruno Foreman, Chris Waddle ed il futuro milanista Jean-Pierre Papin portano il risultato sullo 0-3.

L’arrembante banda di Claudio Ranieri non si dà per vinta e prima della fine del primo tempo Josè Oscar “Pepe” Herrera accorcia le distanze sfruttando uno svarione della difesa avversaria.

L’inizio della ripresa coincide con il forcing rossoblù e dopo pochi minuti un delizioso pallonetto di Raffaele Paolino regala il 2-3. L’entusiasmo dei tifosi porta la squadra a gasarsi ancora di più e l’impegno viene premiato con il gol del pareggio di Daniel Fonseca.

Incredibile! Il Cagliari, neo promosso in serie A, che mette in seria difficoltà i campioni francesi. Una gioia durata sino al minuto 92 quando il solito Papin beffa la giovane ed ingenua difesa rossoblù e fissò il risultato sul 3-4.

13 Commenti

13
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] partita in cui viene abbattuto il record degli spettatori e che frutta seicento milioni di lire (finirà 4-3 per i francesi, con gol finale di Papin che vanifica la rimonta cagliaritana ispirata da gol di Herrera e […]

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Presente

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

C’ero!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Presente !

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Perché quello contro la Fiorentina?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

L’unico vero principe.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ne ho sentito parlare, ma è impossibile trovare il video, così come quello di Cagliari-Bayern del 96.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Può trovare il video dove si è bevuto tutta la difesa della Sampdoria campione d’Italia con tunnel a Mannini e gol sul secondo palo a Pagliuca

Maurizio Mocci
Ospite
Maurizio Mocci

Ero presente,ricordo una bellissima cornice di pubblico…entusiasmo alle stelle…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Anch’io presente alla mia Y10 portarono via le pattane

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Francescoli dopo Riva il piu forte mai visto in rossoblu..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il principe Francescoli

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Presente allo stadio ✋️

Advertisement

Darìo Silva

Ultimo commento: "Cuore e polmoni, lo stadio che ride a lacrime ma sempre comunque incitandolo, memorabile un tiro di Fabian Oneil diretto in porta, goal al 99%,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "quasi tutto vero un'Italia spenta venne risvegliata con l'ingresso di Zola chè rianimò un'Italia spenta e ovviamente R. Baggio finalizzò il diverso..."

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Con una squadra così avremmo vinto un altro scudetto o due."

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Bravo anche lui, ma Mboma per me era superiore...per me ripeto......"

Daniele Conti

Ultimo commento: "Determinazione, personalità, grinta, autorevolezza, attaccamento ai colori sociali, record di presenze con la maglia rossoblù, un'altra icona del..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche