Resta in contatto

News

Sau col drone, il trio sardo, la sfida a basket. La prima giornata rossoblù di Pejo

Pejo è tappezzata di bandiere rossoblù. Una lettera di benvenuto e un paio di occhiali da sole marchiati Cagliari Calcio per tutti, giocatori e staff. Un omaggio del presidente Tommaso Giulini, come riporta L’Unione Sarda. Sau in Trentino si è portato il drone, già testato in vacanza in Messico, ma anche la scorsa estate, alla festa promozione. Discorso di Rastelli alla squadra e comincia la sgambata.

Sugli spalti pochi incitamenti ma qualche applauso. In campo le urla di David Dei ai suoi portieri, le corse di Borriello, Barella, Pisacane e Cossu, che ieri ha raggiunto i compagni dopo un permesso speciale accordato dalla società. E subito il trio sardo Sau-Cossu-Barella viene immortalato dai social media manager rossoblù e postato su Facebook e Instagram (“Bentornato, Andrea!“). Oggi, invece, arriverà Andreolli.

Esercizi: cinque contro due e possesso palla. Di mattina sarà lavoro tecnico-tattico, di pomeriggio atletico. Doppio allenamento ogni giorno a Pejo. Sempre tutto con la palla, come da filosofia del mister. Lavoro differenziato, aerobico e tecnico, per Dessena, Capuano e Ionita. Pausa pranzo con la pioggia, poi torna il sereno. Nel pomeriggio arriva il ds Giovanni Rossi che fa così compagnia al direttore generale Passetti (ripartirà oggi). Arriveranno nei prossimi giorni invece il vice presidente Filucchi e, quanto meno probabilmente, il patron Tommaso Giulini.

Dopo l’allenamento sfida a basket all’interno della palestra: in campo la coppia Joao Pedro e Farias contro Barella e Dessena. Vincono i brasiliani. Rastelli nel pomeriggio si reca allo store ufficiale a Cogolo di Pejo, poi dritto sui social network ufficiali della società, per rispondere alle domande di chi segue il Cagliari dalla Sardegna. Per i tifosi presenti a Pejo, invece, solo belle parole, riportate dal Corriere dello Sport: “È bello sapere che molta gente viene a seguire il Cagliari, magari rinunciando alle vacanze. Questo affetto ci dà la carica per migliorare ancora”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Tridente Joao-Keita-Pavoletti, può essere la soluzione della svolta?

Ultimo commento: "Con un centrocampo come qll del Cagliari che non riesce a tenere palla neanche un secondo ma soprattutto con fisicità pari a zero....3 attaccanti con..."

(SONDAGGIO) Mazzarri sotto esame, da che parte state?

Ultimo commento: "Secondo me Mazzarri. Porterà a gennaio ex suoi giocatori del Torino con cui ha rischiato di retrocedere se nn fosse stato esonerato con questo ho..."

Nandez e il suo ruolo, i lettori di CalcioCasteddu stanno con Mazzarri

Ultimo commento: "Magari ,chiunque sia farebbe meglio."

Il nostro sondaggio premia Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu stanno col mister

Ultimo commento: "Il Cagliari è una squadra che per la rosa che ha non merita di retrocedere. ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News