Resta in contatto

News

Ritiro Pejo: prima doppia fatica per il Cagliari

Prima giornata di lavoro a Pejo in Val Di Sole per il Cagliari. Con la seduta di questa mattina, iniziata all’interno della palestra allestita vicino al campo e guidata dal nuovo preparatore atletico Andrea Caronti (sotto la supervisione del responsabile dei preparatori, Agostino Tibaudi), c’è stato il via ufficiale al ritiro.

I giocatori hanno trascorso una prima parte tra esercizi e lavoro proprio ricettivo. Successivamente è comparso il pallone, con esercitazioni cinque contro due. Prima della pausa partitella a tema e scarico finale. Lavoro a parte (aerobico e tecnico) per il capitano Dessena, mentre durante la mattinata è arrivato anche Andrea Cossu, il quale ha svolto un allenamento durato circa una mezz’ora.

Nel pomeriggio, dopo la pausa, tutti nuovamente in campo a partire dalle 17.30 circa alla presenza in panchina del ds Giovanni Rossi e del neo dg Mario Passetti. Prima che il gruppo facesse ingresso in campo c’è stato, come riporta il sito ufficiale, un forte acquazzone che ha abbassato di qualche grado la temperatura.

Nella seduta ancora protagonista il pallone e tanto lavoro per i difensori, impegnati in un lavoro specifico con movimenti sulla linea. Dopo i tanti gol subiti nella scorsa stagione, lo staff tecnico sta lavorando fin da subito sul reparto arretrato. Anche nella seconda seduta, con un Ceppitelli in più, lavoro personalizzato per Capuano, Dessena e Ionita. Domani si ricomincia dalle ore 10.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News