Resta in contatto

News

Confederations Cup. Il Cile di Isla vicino alla semifinale dopo l’1-1 con la Germania

Prova agrodolce per Mauricio Isla nella seconda gara della Confederation Cup 2017. Il suo Cile detentore della Copa America, impatta 1-1 contro la Germania campione del mondo. Le due squadre si giocheranno ora la qualificazione nell’ultima giornata, rispettivamente contro Australia e Camerun.

Il difensore-centrocampista del Cagliari non è stato perfetto in occasione del pareggio dei tedeschi, e nella ripresa si è fatto perdonare, sfiorando il gol del 2-1 al minuto 8. Per la verità  sbaglia il cross, ma la traiettoria per poco non inganna Ter Stegen.

Gara sbloccata da Sanchez, che approfitta di un brutto errore dell’ex Sampdoria Mustafi e, dopo aver agganciato la sfera, scambia subito con Vidal e poi fredda il portiere tedesco con un sinistro rasoterra che sbatte anche sul palo ed entra in porta.

Al 19’ i campioni del mondo rischiano anche lo 0-2: Emre Can stende Vidal, l’arbitro lascia correre e la palla arriva a Vargas che calcia benissimo da fuori area, centrando la traversa. Ma, al primo errore del match della difesa cilena (Isla non certo perfetto) la squadra di Low impatta con Stindl (41′).

Nella ripresa, oltre al gol sfiorato già raccontato, altra chance per il rossoblù.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News