Resta in contatto

News

Zola: “Bene continuare con Rastelli. Io? Adesso mi fermo un anno”

A distanza di oltre due mesi, ovvero dopo l’esonero dalla guida del Birmingham, Gianfranco Zola è tornato a parlare. Lo ha fatto con la Gazzetta dello sport, dove ha trattato parecchi temi, compreso il Cagliari e il suo immediato futuro: “Il progetto del presidente Giulini è davvero una bella novità per il calcio italiano: stadio provvisorio e poi quello nuovo, il ritorno in Serie A con una salvezza tranquilla, ma anche la sinergia con l’Olbia e l’attenzione al territorio e ai giovani. Il presidente – aggiunge Zola – è stato bravo nel confermare Rastelli: obiettivi centrati con forza e un percorso ottimo. E può crescere ancora molto”.

L’ex calciatore oggi allenatore si dice felice sul prossimo rientro in rossoblu di Andrea Cossu: “Andrea è intelligente, saprà assolutamente mettersi a disposizione per chiudere in A, a 37 anni, con la maglia del suo cuore”.

Zola poi ritorna sulla brutta avventura in panchina con il Birmingham e sul suo futuro: “Purtroppo non ha funzionato quasi nulla e ci ho messo la faccia sino alla fine. Con Gigi Casiraghi, e abbiamo provate tutte, dal modulo ai giocatori. Il lavoro tecnico e tattico era buono ma poco adatto al gruppo. Cinque mesi durissimi, ne sono uscito svuotato. Peccato perché si trattava di un’opportunità importante in una piazza con grandi aspettative. Il mio futuro? Adesso mi prendo un anno di stop. Ho ricevuto tre, quattro proposte interessanti ma sto fermo. Ora devo recuperare tante cose che ho trascurato a lungo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Tridente Joao-Keita-Pavoletti, può essere la soluzione della svolta?

Ultimo commento: "Esperimento da fare ma non cl verona.darei una opportunità a Ceter alto e veloce in controiede ."

Nandez e il suo ruolo, i lettori di CalcioCasteddu stanno con Mazzarri

Ultimo commento: "Abbiamo la difesa più scarsa ma in compenso è la più pagata. Capozucca sveglia!!"

(SONDAGGIO) Mazzarri sotto esame, da che parte state?

Ultimo commento: "Secondo me Mazzarri. Porterà a gennaio ex suoi giocatori del Torino con cui ha rischiato di retrocedere se nn fosse stato esonerato con questo ho..."

Il nostro sondaggio premia Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu stanno col mister

Ultimo commento: "Il Cagliari è una squadra che per la rosa che ha non merita di retrocedere. ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News